Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Una situazione preoccupante": coronavirus, ora Roberto Speranza suda freddo

Allarme-coronavirus, in tutta Europa con una generalizzata ripresa dei contagi. Ma anche in Italia, dove i dati dei bollettini tornano a preoccupare: l'ultimo, quello di oggi - giovedì 30 luglio - con 386 nuovi positivi. E nel corso del Question Time al Senato, il ministro della Salute, Roberto Speranza, usa parole ferme per ricordare che l'emergenza non è finita: "La situazione in Europa preoccupa - ammette l'esponente di Leu -. La priorità resta la difesa del Paese", ha concluso Roberto Speranza.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog