Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Veneto, 164 nuovi positivi. La rabbia di Luca Zaia si riversa a Est: "Basta con quelle vacanze"

Una giornata nera per il Veneto di Luca Zaia, che registra 164 nuovi contagi da coronavirus. Un grande balzo in avanti per quel che riguarda il numero dei positivi. Un tema che viene ovviamente affrontato dal governatore leghista nel suo consueto punto stampa. E Zaia ribadisce quali siano le origini di questi focolai, bisogna infatti guardare a est. E, magari, blindare le frontiere: "C'è un virus di ritorno, sono un rischio le vacanze all'estero", sottolinea Zaia. Il governatore, insieme a Massimiliano Fedriga (presidente del Firuli Venezia Giulia) aveva chiesto al governo maggiore attenzione ai confini da cui arrivano i cittadini dei paesi balcanici, dove ora il Covid-10 picchia durissimo.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog