Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Pazzesco e assurdo". Il folle "concorsone" dell'Azzolina, Salvini spara a zero sulla grillin

Matteo Salvini apre il fuoco ancora contro Lucia Azzolina, in questo caso per la decisione del ministro dell'Istruzione di svolgere il concorso per la scuola il prossimo 22 ottobre, nonostante le recrudescenze del coronavirus: "In questo contesto  trovo pazzesco il concorso che coinvolgerà migliaia di docenti il prossimo 22 ottobre. Si stanno chiudendo bar, ristoranti e palestre e contemporaneamente si decide deliberatamente di far spostare una grande quantità di insegnanti". Così il leader della Lega nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta a Genova: bocciato, insomma, il concorso per reclutamento degli insegnanti in programma tra solo 14 giorni. Salvo ripensamenti della ultima ora.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog