Cerca
Logo
Cerca
+

Pecoraro Scanio, "si sciacqui la bocca": perché ce l'ha con Calenda

Calenda si sciacqui la bocca prima di attaccare il governo Prodi. Basta insulti al governo dell'Unione caduto, come le inchieste hanno dimostrato, per i senatori comprati dal partito di cui Azione imbarca ora i ministri". È la dura risposte di Alfonso Pecoraro Scanio, uno dei leader della coalizione di Prodi, attaccato dall'esponente di Azione.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog