Cerca

Ruspa in mano

Matteo Salvini porta un presepe alla scuola di Rozzano

5

All'istituto Garofani di Rozzano, al centro della polemica per la decisione del preside (dimissionario) di cancellare la festa di Natale, è arrivato anche Matteo Salvini: in mano una ruspa giocattolo, e un presepe. Il leader della Lega Nord ha spiegato che "se qualcuno ritiene di favorire i nostri bambini, negando quelle che sono le nostre tradizioni, è fuori di testa". Salvini, inoltre, ha invitato Marco Parma, ex preside dell'istituto, a "fare un altro lavoro nella vita". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Angelalbert

    01 Dicembre 2015 - 10:10

    La ruspa avrebbe dovuto essere a misura originale così da iniziare una bella pulizia eliminando dal territorio la feccia marcia islamica. rom, clandestina extracounitaria e filo terrorista lasciando che le famiglie italiane possano essere sicure che i loro figli non sìano vittime di individui sinistraccioni che vorrebbero umiliarli anche nella festa che dovrebbe essere di tutti.

    Report

    Rispondi

  • Angelalbert

    01 Dicembre 2015 - 10:10

    La ruspa avrebbe dovuto essere a misura originale così da iniziare una bella pulizia eliminando dal territorio la feccia marcia islamica. rom, clandestina extracounitaria e filo terrorista lasciando che le famiglie italiane possano essere sicure che i loro figli non sìano vittime di individui sinistraccioni che vorrebbero umiliarli anche nella festa che dovrebbe essere di tutti.

    Report

    Rispondi

  • Damm a trà

    Damm a trà

    30 Novembre 2015 - 22:10

    Bei commenti......non c'è che dire. Vi auguro un orchite acuta.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media