Cerca

cronaca

M5S al Viminale, il furgone in divieto di sosta

19 Gennaio 2018

0
M5S al Viminale, il furgone in divieto di sosta

Roma, 19 gen. (AdnKronos) - La "fase adulta del M5S" è iniziata con un'infrazione del codice della strada. Questa mattina, mentre il leader del Movimento Beppe Grillo depositava al Viminale il nuovo simbolo per le elezioni politiche, il van nero del rally tour M5S è rimasto in divieto di sosta di fronte al Ministero dell'Interno, proprio all'altezza della fermata dei bus. Una 'gaffe' che non è passata inosservata in una giornata in cui gli occhi sono tutti puntati proprio sui pentastellati.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media