Cerca

Il video lo inchioda

Stati Uniti, tira un calcio ad un gatto: ventunenne di New York rischia un anno di carcere

Stati Uniti, tira un calcio ad un gatto: ventunenne di New York rischia un anno di carcere

Un calcio violento ad un gatto, accarezzato solo qualche istante prima. E poi le risate. Tutto ben filmato in un video, finito su Facebook, che però ora inchioda Andre Robinson, ventunenne di New York. Il giovane rischia un anno di reclusione.

Il pestaggio - Robinson è stato arrestato appena dopo il suo gesto violento, e ora rischia il carcere per maltrattamento di animali. Non ha potuto patteggiare la pena: a nulla sono valse le proteste dei suoi avvocati, convinti che se avesse preso a calci un uomo, a Robinson sarebbe andata meglio, dal punto di vista penale. "Il gatto mi dava fastidio - si difende Robinson - e io ho sbagliato, ma non posso andare in prigione per questo motivo". 

Purtroppo per lui, gli animalisti newyorchesi stanno combattendo da diversi mesi un'importante battaglia contro le crudeltà sugli animali, e ora proprio loro chiedono una punizione esemplare. La crociata contro Robinson arriva in seguito all'Animal Cruelty Investigation Squad, voluta dal sindaco Bill De Blasio e che, da gennaio, ha triplicato gli arresti per violenze sugli animali. Mentre Robinson sta aspettando di conoscere se sarà destinato al carcere, il gatto protagonista della vicenda, King, sta bene: è stato adottato e si è rimesso in forma.

 

Tira un calcio ad un gatto, rischia il carcere
Guarda il video su LiberoTv (Immagini forti)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ketaon_01

    02 Ottobre 2014 - 08:08

    Possiamo metterlo in una gabbia con un felino un po più grande tipo una Tigre , in fondo è solo un gattone un solo un po più grande , e vediamo se fa ancora il figo. Certamente non farebbe a tempo a pubblicare il video su facebook , ma a questo punto chissenefrega.

    Report

    Rispondi

  • farfallabianca

    02 Ottobre 2014 - 08:08

    Almeno 50 anni di galera, poi si vedrà.

    Report

    Rispondi

  • koch

    01 Ottobre 2014 - 19:07

    Come può l'autore di questo ignobile gesto dire che il gatto gli dava fastidio quando è lui stesso ad attrarlo con qualche carezza per poi fargli del male e solo per farsi filmare dal suo amico col telefonino convinto di avere fatto una cosa spiritosa? Le persone che fanno del male ad esseri innocui e indifesi, animali o persone che siano, non meritano alcuna comprensione ma solo disprezzo.

    Report

    Rispondi

  • burago426

    01 Ottobre 2014 - 17:05

    da noi invece prendono a picconate la gente ammazzandoli e vengono liberati. Americani dopo il '45 dovevate occuparci, o avete visto che aria tirava e ci avete lasciati soli a sbrigarcela da noi?

    Report

    Rispondi

blog