Cerca

La paura dell'esattore

Equitalia logora chi ci lavora:
"Depressi per i troppi blitz"

Le riscossioni a tappeto e i controlli fiaccano i "segugi" di Befera: "Roviniamo la gente, rischiamo di prenderle"

Chi lavora per Equitalia ora ha paura delle botte. E i casi di stress o malattie tra i dipendenti sono in aumento

Attilio Befera

"Cambiamo punto di vista. Per una volta diamo la parola a chi va in giro a fare le riscossioni per conto dell’Agenzia delle Entrate e a chi sta dietro lo sportello Equitalia... insomma, a chi riceve suo malgrado gli improperi pur essendo solo incolpevole parte dell’ingranaggio", racconta Salvatore Garzillo su Libero in edicola oggi. E cambiando punto di vista si scopre che Equitalia logora chi ci lavora. Il grido è unanime: "Siamo depressi per i troppi blitz". Le riscossioni a tappeto e i controlli fiaccano i "segugi" di Befera, che raccontano: "Roviniamo la gente, il rischio di prenderle è sempre più concreto". E i casi di stress e malattie aumentano.

Leggi il racconto su Libero in edicola oggi, mercoledì 4 luglio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    11 Aprile 2014 - 23:11

    Ma poveriniiiiiiii si stressano a rovinare la gente!

    Report

    Rispondi

  • giancarloetrusco

    05 Luglio 2012 - 11:11

    sicuramente il sig. andres lavora in un ufficio statale e non sa neanche da che parte è il lavoro questo coglione nullafacente non sa per colpa della sua ignoraranza che se tu paghi tutte le tasse che ti rapinano da questi ladri del governo non riesciresti neanche a mangiare ecco perchè avviene la cosidette evasione che io chiamo il giusto prendere se invece lo stato licenziasse il 50% dei suoi dipendenti compreso te stronzo e mettesse le aliquote al 20% nessuno evaderebbe e gli italiani investirebbero nel nostro mercato e non andrebbero all'estero e con i licenziamenti si potrebbe diminuire alla grande il debito pubblico fatto dai vagabondi dipendenti dello stato delle regioni delle province e dei comuni cosi i lor signori imparerebbero cosa vuol dire lavorare

    Report

    Rispondi

  • Andrea.s

    05 Luglio 2012 - 09:09

    Ma pagate le tasse e non avrete più paura del nulla!!AHHHAHAHAHHAHHA mi fate ridere libero!! Dovreste inneggiare a pagare tutti per vivere meglio e non inventare fantomatiche paure per far arrabbiare la gente inutilmente!!

    Report

    Rispondi

  • ovidioeduardomonaco

    05 Luglio 2012 - 09:09

    Paura di prenderle e da chi ?? Non ci reggiamo in piedi per quanto siamo stati salassati!!!! Anni addietro la visita della Finanza ci terrorizzava, ora è un sollievo per consegnare le chiavi e smettere---certamente si dicono stressati per avere un aumento e vuoi vedere che Monti li accontenta ???

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog