Cerca

L’integrazione a spese nostre

Ecco come spende la rossa Emilia:
più soldi ai rom che ai terremotati

Dalla giunta Errani un milione di euro per i nomadi. E il governo finanzia la lotta alle discriminazioni fino al 2020

Dopo il terremoto ogni nomade ha diritto a 661 euro per non aver perduto la casa e il lavoro
Ecco come spende la rossa Emilia:
più soldi ai rom che ai terremotati

 

"Arriva un regalino post-terremoto per i rom. Ma solo per loro. Anche se non hanno perduto la casa e il lavoro per effetto dei recenti eventi sismici, c’è una sommetta di 611 euro, subito a disposizione di ogni nomade che girovaga per il territorio dell’Emilia Romagna. Mica li hanno confusi con coloro che abitano provvisoriamente nelle tendopoli. A loro ci pensa già la Protezione civile oppure se la cavano da soli. Del resto, l’equivoco sarebbe stato impossibile in quanto la dicitura riportava: 'Contributi in conto capitale a comuni per l’acquisto e la realizzazione di infrastrutture volte alla creazione di aree di sosta e di transito per le minoranze nomadi'. E poi ci sono alcuni bisognosi di serie A e altri di serie B", spiega Andrea Morigi su Libero in edicola oggi. Ma il fatto non sorprende, poiché l'Emila Romagna aveva già stanziato 6 milioni di euro per il miglioramento dei campi rom. La sostanza? La Regione guidata da Vasco Errani dà più soldi ai rom che ai terremotati.

Leggi l'articolo completo di Andrea Morigi su Libero di oggi, mercoledì 11 luglio

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ciannosecco

    12 Luglio 2012 - 13:01

    Posso sempre inviare il popolo delle carriole con Cialiente in testa.Hanno ottenuto ottimi risultati all'Aquila.

    Report

    Rispondi

  • antonioarezzo

    12 Luglio 2012 - 12:12

    perche' gli emiliani dovrebbero lamentarsi ??? li hanno votati da sempre i compagni ??? bene, foraggiate i rom, fatevi rubare in casa, state in tendopoli e arrangiatevi. zitti e mosca. un modo l'avete per cambiare, cambiate il voto. senno muti, senza lagnarvi, silenzio pugno chiuso e soldi ai rom. ben vi sta compagni emiliani, direi..CA**I VOSTRI.

    Report

    Rispondi

  • villiam

    12 Luglio 2012 - 12:12

    questi saranno voti sicuri ,hanno comprato tutto ,tramite i soldi delle coop ,il fratello di errani ha avuto la sua parte ,è così che l'emilia è diventata ROSSA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • MATRIX2011

    11 Luglio 2012 - 21:09

    vivono di elemosina le donne ed i bambini mentre gli uomini svaligiano appartamenti e rubano automobili lavori usuranti e pericolosi. Sanità gratis, scuola gratis, niente tasse, acqua energia elettrica, vestono in modo elegante, e danno un tono di allegria gitana alle città. Questa è l'Italia che votiamo da tanti anni perchè lamentarsi il modo c'è per cambiare il VOTO gli italiani presi singolarmente sono geniali ma nel complesso babbei stupidi e bimbominkia creduloni e menefreghisti ed ecco i risultati causa = effetto

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog