Cerca

La rilevazione

Coesis Research, il sondaggio per le politiche

Coesis Research, il sondaggio per le politiche

Dopo le europee riparte già la guerra dei sondaggi. Nonostante gli istituti di ricerca abbiano perso un pò di credibilità dopo le profezie errate sul voto per Strasburgo, si sono messi a lavoro nel caso in cui si potesse andare ad un voto anticipato per le politiche. In effetti tra il voto per l'Europarlamento e quello per Montecitorio e Palazzo Madama c'è una grande differenza. Il voto per le Europee spesso non coincide con quello per le politiche e questo sia i partiti che gli istituti di ricerca. Così i sondaggi sui partiti per un voto alle politiche cambiano lo scenario. Alessandro Amadori, numero uno di Coesis Research, analizza per Affaritaliani.it, lo scenario più probabile partendo proprio dall'esito del voto per l'Europarlamento. 

L'M5s - L'affluenza alle urne sarebbe inevitabilmente più alta, intorno al 70%. "Tutti concordano che l'ottimo risultato di Renzi sia stato generato da un fenomeno di convergenza last minute sul Pd come argine e diga nei confronti del 'pericolo' Grillo. Ciò non accadrebbe alle Politiche" - spiega Amadori - "in quanto il leader del M5S è stato già esorcizzato".

Pd e Forza Italia - Quindi? "Il Pd ha già svuotato tutta Scelta Civica e altri cespugli, perciò potrebbe attestarsi attorno al 38%. Il Movimento 5 Stelle potrebbe calare leggermente e fermarsi al 20%, mentre Forza Italia potrebbe riguadagnare qualcosa e arrivare al 19% circa. L'elettorato di Berlusconi, anche se indebolito, non è estinto affatto. La Lega Nord di Salvini è in crescita e potrebbe toccare il 7%".

Tsipras - Passando agli altri partiti, "Tsipras ha le potenzialità di raggiungere il 6% e il Nuovo Centrodestra potrebbe salire fino al 5%. Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale ha la sua nicchia e conferebbe il 3,5%. Gli altri all'1,5%". Questo quadro ovviamente potrebbe mutare se il voto fosse spostato nel tempo. Ma nel caso in cui si votasse a breve la vittoria del Pd comunque non sarebbe così netta e schiacciante come alle ultime europee.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • UNGHIANERA

    30 Maggio 2014 - 13:01

    PINO&PINO- NON MI HANNO PERMESSO ANCORA DI RISPONDERTI!Forse preferiscono tutelare il tuo micro encefalo dalle mie bordate.Non me lo spiego,ti avevo inviato 5 postati ieri e uno oggi ma,come vedi(se passa questo!)non sono passati!Comunque,volevo solo avvisarti che per te nutro una speciale simpatia,la quale mi impedisce di trattarti male.Peggio di come ha fatto la tua mamma io non posso fare!

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    30 Maggio 2014 - 10:10

    BRUNO OSTI-Brunetto,te li ricordi tutti vedo!Bravo,bei tempi quelli vero?E quando mai ti capiterà ancora di sentirti dare del cogli@ne da così tante persone messe insieme?

    Report

    Rispondi

  • alvit

    30 Maggio 2014 - 09:09

    e continuano a dare i numeri. Fate veramente pietà, sondaggisti del bicchiere. Non ne azzeccate una che sia una. Cambiate lavoro, fate un favore alla gente. Magari vi pagano anche...

    Report

    Rispondi

  • Argonauta

    29 Maggio 2014 - 21:09

    Io ho una scommessa aperta che si vota nella primavera del 2015... al solito

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog