Cerca

Il caso finito in tribunale

Ivrea, a scuola il tema-choc: "Chi uccideresti tra i tuoi genitori?"

Ivrea, a scuola il tema-choc: "Chi uccideresti tra i tuoi genitori?"

"Chi uccideresti per primo, tra tuo padre, tua madre e tuo fratello?". E' la traccia di un tema per una classe di terza elementare di Ivrea. Un titolo choc che ha scatenato, ovviamente, le polemiche da parte dei genitori dei giovani studenti. La procura, tuttavia, ha chiesto di archiviare il caso.

Che cosa succedeva - In quella classe non erano solo le tracce dei temi a fare scalpore. Le due insegnanti, ormai alla soglia della pensione, durante le loro lezioni facevano spesso riferimenti di tipo sessuale: parlavano del "papà che si intrattiene con le prostituite lungo le strada", o definivano come "ciupa ciupa" e il "bunga bunga" l'atto d'amore tra i genitori. Inoltre, una delle due docenti si faceva massaggiare il collo dai giovanissimi studenti, che si davano il cambio tra loro con turni di dieci minuti ciascuno: tutto è stato ripreso da alcune microtelecamere nascoste, piazzate dai carabinieri. Tutto era cominciato lo scorso aprile, quando i genitori si erano insospettiti vedendo i figli che non volevano più andare a scuola. Poi i ragazzi hanno mostrato il titolo di quel tema e hanno raccontato ciò che succedeva in classe, compreso il lancio di scotch verso i bambini che non avevano capito la lezione.

La decisione della procura - Secondo gli inquirenti non ci sono elementi sufficienti per chiedere il rinvio a giudizio delle insegnanti, seppur le immagini siano inequivocabili. E' scattata la richiesta d'archiviazione, che lascia comunque molto perplessi i genitori e i loro avvocati: "Le due maestre andavano cacciate all'istante". La decisione della procura di Torino rimane comunque aperta: entro un paio di settimane, il gip dovrà fissare l'udienza per decidere se accogliere o respingere la richiesta della procura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pamina2010

    19 Ottobre 2014 - 15:03

    ma una perizia psichiatrica a queste due signore?

    Report

    Rispondi

  • aifide

    17 Ottobre 2014 - 23:11

    E il Dirigente scolastico non fa nulla? Da cacciare a pedate, prima lui o, molto probabilmente, lei, poi il direttore dell'ufficio scolastico regionale! Vergogna: funzionari lautamenti pagati dal Ministero dell'istruzione! Dov'erano?

    Report

    Rispondi

  • rocc

    17 Ottobre 2014 - 20:08

    domanda: vuoi ammazzare prima la mamma o il papà? risposta (come avrebbe dovuto essere): la maestra

    Report

    Rispondi

  • attualità

    17 Ottobre 2014 - 16:04

    E come li uccideresti?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog