Cerca

Minaccia islamica

Terrorismo, l'Fbi: "Colosseo, il Duomo e La Scala i tre bersagli dell'Isis"

Terrorismo, l'Fbi:

Cresce il timore di attentati terroristici a Roma e Milano. La soffiata è tremendamente autorevole: è firmata dall'Fbi. Una segnalazione dell'intelligence americana indica come possibili obiettivi San Pietro a Roma e il Duomo e la Scala a Milano. Il Federal Bureau Investigation, secondo quanto si è appreso, avrebbe passato ai servizi italiani una informativa ricevuta dalla Dea. Controlli e servizi di vigilanza, dopo l'orrore del 13 novembre a Parigi, sono già stati rafforzati. Secondo quanto affermato da fonti qualificate, una serie di elementi investigativi avrebbero portato ad individuare i tre luoghi che, più degli altri, rischiano un attacco. L'allerta è altissima, soprattutto in vista dell'apertura del Giubileo, il prossimo 8 dicembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • viola52

    20 Novembre 2015 - 22:10

    come fa una religione che considera più della metà della terra inferiore all'altra metà a considerarsi pacifica?????...

    Report

    Rispondi

  • marco53

    19 Novembre 2015 - 02:02

    Sono anni che lo dicono. E' arrivato il momento di passare ai fatti, e non saranno certo i vari pidocchi Alfano e Renzi a fermare la follia e la ferocia islamica. Faranno quello che hanno progettato e nessuno li fermerà. Bergoglio e i catto-comunisti ladri e affaristi rimpiangeranno di averli invitati in massa nel nostro Paese, ma sarà troppo tardi.

    Report

    Rispondi

blog