Cerca

Caos primarie

Candidati improbabili e zero idee:
la gara Pdl è già una farsa

Mughini: neppure con una lente di ingrandimento riesci a vedere qualcuno con una sua identità e un suo programma

Candidati improbabili e zero idee:
la gara Pdl è già una farsa

 

Lo sapete tutti che il troppo quando è troppo stroppia. E se non è davvero troppo questo circo grottesco delle presunte (o forse improbabili) primarie del Pdl, ieri rimandate addirittura a gennaio, dove sembrerebbero accanirsi l’uno contro l’altro non so più se dieci o venti candidati.  E a parte la fiera delle vanità,   e in alcuni casi estremi la corrida dei dilettanti, non capisce bene di che cosa si tratta e quale sia la posta politica in gioco rappresentata da ciascuno di loro, e a parte il baccano e la vetrina massmediatica di cui ciascuno di loro usufruirà. Beninteso ne sta parlando uno che a quelle primarie non parteciperà di certo, neppure da lontano. Uno che però vorrebbe vedere il gioco democratico funzionare appieno, e dunque con due schieramenti politici che si contrappongono lealmente. Uno dalle parti della sinistra, uno dalle parti del centro-destra. Solo che dalle parti del centro-destra neppure con una lente di ingrandimento riesci oggi a vedere qualcuno con una sua identità e un suo programma.

Leggi l'articolo integrale di Giampiero Mughini
su Libero in edicola oggi, giovedì 22 novembre

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • TheUndertaker

    22 Novembre 2012 - 10:10

    Ascoltare la Biancofiore che, col piglio del grande statista, ci illustrerà il suo programma di governo, in particolare sui suoi futuri rapporti con i capi di stato e di governo quali Obama, Merkel, Hollande, ... Ci terrà una "lectio magistralis" sulle più moderne teorie macroeconomiche e sui segreti dell'alta finanza... Sarebbe come proporre per la carica di sindaco di una media città di provincia lo scemo del villaggio. E' evidente che questa gallina stupida ed ignorante la manda Berlusconi allo scopo di sputtanare le primarie.

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    22 Novembre 2012 - 09:09

    Tutti i nodi vengono al pettine! Il Partito di Plastica si sta sciogliendo, giorno dopo giorno...

    Report

    Rispondi

  • frid54

    22 Novembre 2012 - 09:09

    Questo signore che si permette di discettare su tutto lo scibile umano, esattamente, CHI E'? Sulla base di quale titolo, esperienza, capacità, o altro SI PERMETTE DI PARLARE???

    Report

    Rispondi

  • paolino2

    22 Novembre 2012 - 08:08

    fino a che c'era il nano con i suoi soldi tutto ok, quando questo e' venuto a mancare e' emerso tutto il letame di basse figure che vivevano di luce riflessa e di soldi elargiti a piene mani dal mostriciattolo. Adesso sta esplodendo tuuto e le figure marcie sono in cerca di un nuovo padrone (difficile da trovare)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog