Cerca

Sdeng

"Lucio Battisti era fascista, è vero?": la 13enne domanda e il prof la umilia in aula

"Lucio Battisti era fascista, è vero?": la 13enne domanda e il prof la umilia in aula

"Prof, io ho sentito dire che Lucio Battisti era fascista". Finisce male per una 13enne, Linda di Genova, che per questa osservazione in classe si è beccata un 4 sul registro da parte del professore di musica. Vietato toccare il mitico cantautore italiano, evidentemente. Secondo quanto riporta il Secolo XIX, il professore 55enne musicofilo diplomato al conservatorio Paganini, sul registro elettronico dell'alunna ha motivato così il provvedimento: "Superficiale. Interviene fuori luogo, in modo ineducato e provocatorio. Accosta cronologicamente il fascismo ai cantautori degli anni 60/70. Ride. (nota di demerito)". Stupito e amareggiato il padre di Linda, che sempre al Secolo XIX spiega: "Sono rimasto sconcertato non tanto per il voto, mia figlia ha tutti 9 e 10, quanto per il metodo. Un'adolescente pone una questione, dà un'opinione, e invece di creare dibattito le si dice di stare zitta?".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    17 Aprile 2016 - 20:08

    Purtroppo, buona parte della scuola è in mano a professori pseudo sessantottini di merda.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    16 Aprile 2016 - 17:05

    Certamente non era fascista ma era un uomo con idee di centrodestra. Era contro il comunismo questo si, è stato un grande, altro che questi quatto anatroccoli sinistroidi di adesso che quando cantano sembrano anatre........

    Report

    Rispondi

  • oenne

    16 Aprile 2016 - 16:04

    non era fascista ne comunista era un cantante riservato rispettoso _ e aggiungo che non era manco cattolico ne protestante _ __ ma di una seria religione _ chi sà !! sà !!

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    16 Aprile 2016 - 15:03

    domanda ai sapientoni, direste ai vostri figli che i comunisti mangiavano i bambini?

    Report

    Rispondi

    • gigi primo

      16 Aprile 2016 - 17:05

      Si, li mangiavano moralmente, vietando loro di avere qualcosa al di fuori del materialismo,

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog