Cerca

Candidato premier

Pdl, Sgarbi si candida alle primarie
E lancia il ticket con Samorì

Il critico d'arte: è iniziata la raccolta firme se non posso candidarmi i miei voti confluiscono sui Moderati in rivoluzione
Pdl, Sgarbi si candida alle primarie
E lancia il ticket con Samorì

Vittorio Sgarbi si candida alle primarie del centrodestra con il suo "partito della rivoluzione" costituito a luglio lo scorso mese di luglio. Il critico d'arte lo ha comunicato con una nota in cui ha spiegato che il partito della rivoluzione si è federato con i "Moderati in rivoluzione" dell'avvocato e imprenditore Giampiero Samorì. "La notizia della possibile candidatura alle primarie di coalizione, immaginarle solo del Pdl significa semplicemente indicare il segretario del partito - spiega Sgarbi - apre la strada alla mia candidatura in quota al Partito della Rivoluzione che si è federato con i Moderati in Rivoluzione di Gianpiero Samorì". Poi aggiunge: "E’ iniziata la raccolta di firme con straordinari riscontri - rivela Sgarbi - e nella certezza dell’assoluta autonomia del movimento. Propongo dunque la mia candidatura, contro ogni regola, in ticket con Gianpiero Samorì con l’obiettivo, nell’eventualità che le regole prevedessero di escludermi precludendo la strada ai non iscritti, di far confluire le adesioni dei miei sostenitori su Samorì che è regolarmente iscritto al Pdl. In tal modo la rivoluzione sarà presente alle primarie"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gioch

    12 Novembre 2012 - 08:08

    ...ci si convince che è,veramente,sempre incinta quella famosa mamma.

    Report

    Rispondi

  • giannigavina

    10 Novembre 2012 - 00:12

    Con Sgarbi candidato alle primarie del centrodestra,andrò a votare,altrimenti mi sarei astenuto,con tutta la mia stima lo voto,auguri Vittorio.

    Report

    Rispondi

  • geoandgeo

    08 Novembre 2012 - 14:02

    Io mi domando cosa CAppero si deve fare per avere gente IDONEA!!! Il piano politico fa pena. E la destra che poteva proporre gente nuova ammette che si candidi Sgarbi? Ok la democrazia, ma allora tutti si candidano senza curriculum minimo? Da "ok il prezzo è giusto" passando per le sculettate di soubrette fino a personaggi come Sgarbi? Ma che non siamo su un set televisivo lo hanno capito?

    Report

    Rispondi

  • tuccir

    08 Novembre 2012 - 13:01

    on c'è da sperar di meglio da questa destra cialtrona e populista

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog