Cerca

Fornero

Pur di non rispondere ai "gabbati delle pensioni" Elsa fugge in Olanda

La fittissima agenda impedisce al ministro di rispondere a chi ha versato 40 anni di contributi ma ora deve pagare per andare in pensione. In questi giorni ha già dato due interviste e poi è volata ad Amsterdam per spiegare come funziona la sua riforma...

Elsa Fornero

La fuga di Elsa

 

"L’ultima volta che è stata avvistata è giovedì scorso ad Amsterdam. Il ministro del Welfare Elsa Fornero, che cerchiamo di intervistare da giorni, ha partecipato al prestigioso “World Pension Summit 2012”. Tre giorni di lavori e convegni con il gotha del sistema previdenziale mondiale. E la professoressa torinese, tra i relatori più attesi, ha spiegato agli illustri colleghi come e perché l’Italia ha cambiato il sistema pensionistico", spiega Antonio Castro su Libero di sabato 17 novembre. Il punto? Il punto è che la Fornero scappa in Olanda. La fittissima agenda impedisce al ministro di rispondere a chi ha versato 40 anni di contributi ma ora deve pagare per andare in pensione. In questi giorni ha già dato due interviste, e poi è volata ad Amsterdam per spiegare come funziona la sua riforma. A Libero cosa ha risposto? Così: "Non riusciamo a fissare l'agenda per le interviste, ci risentiamo appena possibile". Ma ci sono almento 400mila italiani che aspettano di sapere qualcosa sul loro futuro, sono quelli che hanno cambiato lavoro, che hanno maturato tutti i requisiti per godersi il sospirato assegno tuttavia, hanno ricevuto dall'Inps una lettera che è un conto salato: il costo per ricongiungimento tra i contributi versati a diversi enti previdenziali. Sono storie di disperazione e di rabbia di cui Libero ha reso conto in queste settimane e che potrete leggere clicclando qui

Leggi l'approfondimento su Libero di sabato 17 novembre



 

Amsterdam, Olanda

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vittoriomazzucato

    18 Novembre 2012 - 08:08

    Sono Luca. E' una "povera crista". Sulla sua strada ha incontrato Monti-Casini-Bersani-Napolitano. Non le poteva andar peggio. GRAZIE.

    Report

    Rispondi

  • rendagio

    18 Novembre 2012 - 01:01

    ma perche qualcuno di quelli a cui ha fottuto tutto non gli spare nelle gambe a sta mezza baldracca... alloar capirebbe forse qualcosa, ma lítaliota sta bene cosi....

    Report

    Rispondi

  • ketaon_01

    17 Novembre 2012 - 23:11

    della serire "spiegaci bene cosa hai fatto che facciamo il ccntrario"

    Report

    Rispondi

  • Michele620

    17 Novembre 2012 - 15:03

    sottospecie di befana ministra va a insegnare in olanda cosa poi ma gli olandesi non vedono le notizie estere o vogliono importare il sistema TECNICO italiano sa che affare faranno poveracci

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog