Cerca

bugie a cinque stelle

Pizzarotti dice sì al cemento
A Parma i grillini tradiscono gli elettori

Pronto un piano edilizio di 11mila metri quadri nella città emiliana. Il m5s si spacca e l'opposizione attacca:"la gente non vi ha votato per fare questo"

Predicano bene ma razzolano male. i grillini di parma e il suo sindaco ormai sono dei volponi della politica
Grillo e Pizzarotti

Movimento 5 Stelle in trionfo a Parma: Federico Pizzarotti (a destra) con Beppe Grillo

Parma si prepara ad essere invasa dal cemento. La decisione l'ha presa il sindaco Federico Pizzarotti. Uno che si è fatto eleggere con il movimento 5 stelle perchè era contro la speculazione edilizia, perchè era contro la deturpazione dell'ambiente. E invece in consiglio comunale fa tutt'altro." Basta al consumo del suolo. Piuttosto ripartiamo da quello che Parma ha già a disposizione", aveva detto in campagna elettorale. Ora il sindaco ha dato il via libera di un progetto che prevede la realizzazione di residenze pubbliche e private in un’area da quasi 11mila metri quadrati in via Budellungo. Una strada non proprio nel cuore di Parma, ma dove diversi anni fa sono stati rinvenuti dei reperti archeologici risalenti al VII d.C. Insomma Pizzarotti predica bene e razzola male. Il primo sindaco grillino a quanto pare non sembra proprio un alternativo della politica. Anzi sembra proprio essersi calato nei panni del sindaco navigato. Che dice sì ai costruttori. Il progetto è stato votato in consiglio comunale e per la prima volta il movimento 5 stelle parmigiano si è spaccato. Di solito votano tutti compatti. Stavolta c'è stato un astenuto. Fabrizio Saviani non è riuscito ad ingoiare il boccone amarissimo come i suoi compagni, ritenendolo “inadeguato” tanto da scegliere di non votare. "Meglio agire in coerenza con le proprie idee" ha poi confermato. E l'opposizione ha fatto la voce grossa con Pizzarotti. Dal Pd parmigiano arrivano accuse pesanti: "La gente vi ha votato per altre ragioni. È l’ennesima volta che li tradite". Se Pizzarotti è stato il primo caso di un grillino al comando, bisogna tenerlo d'occhio per capire cosa ne sarà del movimento. perchè chi fa antipolitica poi sarà il primo a fare politica. E male.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Vanny

    27 Novembre 2012 - 13:01

    Pizzarotti ha dichiarato : Questo video per rispondere a tutte le domande sul tema cementificazione strumentalizzato ad arte da partiti, che la fanno da sempre, e dai giornali, che la difendono da sempre. Queste sono le eredità di scelte sbagliate fatte in passato. Ma purtroppo sono diritti acquisiti, e quindi non revocabili se non con penali e ulteriori debiti. Volete i responsabili? Li trovate nei banchi del comune all'opposizione! La disinformazione dilaga, fermatela con un video.

    Report

    Rispondi

  • tamil777

    21 Novembre 2012 - 14:02

    come volevasi dimostrare si sono subito adeguati, esiste solo una " ALBA DORATA" che annienti in modo definitivo e radicale tutte le merde che circolano.

    Report

    Rispondi

  • retablo52

    21 Novembre 2012 - 10:10

    mai più soldi pubblici ai giornali , scrivere fesserie sapendo di avere lo stipendio assicurato dai finanziamenti statali deve finire e, speriamo, prestissimo.

    Report

    Rispondi

  • pat.en1965

    21 Novembre 2012 - 07:07

    Caro libero inutile attaccare il M5S per fargli perdere voti, tanto i voti al Pdl persi non li recuperate più. Se hanno approvato questa cosa ci sarà un motivo e spero che prossimamente nè verrà data comunicazioni. Il problema dei Partiti sono che iniziano delle opere pubbliche ad un costo, dopo diversi mesi i costi si raddoppiano, inoltre quasi tutte le opere rimangono incompiute. Capisce a me

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog