Cerca

La nomina

Forza Italia, a Renato Brunetta il compito di coordinare l'opposizione a Renzi

Renato Brunetta

Nel nome de Il Mattinale, già foglio ufficiale di Forza Italia e, da oggi, sempre più summa della linea politica degli azzurri. Un vertice infuocato, quello di ieri, martedì 15 luglio. Una riunione tesissima, dove Silvio Berlusconi ha tappato la bocca ai dissidenti - suo l'unico intervento - ed ha chiarito che dalla strada del Patto del Nazareno non si deve svicolare. Sostegno ad alcune riforme di Renzi, pur restando all'opposizione. Una posizione contorta? Forse. Almeno così la pensano i dissidenti, Raffaele Fitto e Augusto Minzolini in testa (il Minzo ha rivelato: "Silvio mi ha mandato affa..."). Ma l'alchimia non è impossibile se a realizzarla è quel vecchio lupo di Renato Brunetta, animatore e cuore pulsante de Il Mattinale, appunto.

Il capo dei... - Ma procediamo con ordine. Dopo le accuse e le controaccuse, dopo le liti e le parole grosse, in San Lorenzo in Lucina il Cavaliere ha spiegato: "Sono vent'anni che mi date la vostra fiducia, vi chiedo di confermarmela ancora una volta. Onoriamo il patto del Nazareno, anche se non sono le nostre riforme ideali ma quelle possibili. Perfino se noi ci sfilassimo, Renzi avrebbe i numeri per farle da solo. E comunque - ha proseguito Berlusconi - sono stati compiuti grandi passi avanti rispetto al testo originario. Faremo opposizione dura ma sull'economia, e sarà Brunetta a coordinare le iniziative". Un passaggio, quest'ultimo, che suona come la definitiva consacrazione dell'ex ministro della Pubblica amministrazione, che da tempo, con Renzi, usa più il bastone che la carota. Sarà dunque Brunetta a gestire tutte le difficoltà di una linea "ballerina", quella di Forza Italia nei confronti di Renzi. Per Renato un nuovo ruolo, ora messo nero su bianco: quello di "capo dei rompiballe". Proprio come è delegato a Il Mattinale il compito di "rompere le balle" (a Renzi, il premier da appoggiare, ma non su tutto. Affatto).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    17 Luglio 2014 - 07:07

    Io Brunetta lo metterei in giardino a capo degli altri SEI (Berlusconi incluso!) ma alle dirette dipendenza di Biancaneve.

    Report

    Rispondi

    • KARLOS-VE

      17 Luglio 2014 - 14:02

      secondo me nemmeno loro lo vogliono

      Report

      Rispondi

  • alkhuwarizmi

    17 Luglio 2014 - 04:04

    Più che altro mi sembra un tentativo di tamponare la disatrosa situazione dopo la batosta delle scorse elezioni e dei più recenti sondaggi, figli della mancanza di una credibile linea politica di opposizione, soffocata dall'abbraccio mortale con Renzi-superstar, nell'illusione di potersi attribuire un minimo ruolo nelle scelte del Governo, di cui peraltro non c'è traccia.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    16 Luglio 2014 - 22:10

    A Renato Brunetta il compito di coordinare il fallimento completo di FI.

    Report

    Rispondi

  • Estero1

    16 Luglio 2014 - 17:05

    Oppositore ?????, ho sempre votato berlusca da quando è entrato in politica,ma ora mi hanno rotto le balle ! opposizione dove ? vanno a braccietto col governo,votano in europa personaggi infimi,chiaccherano e basta,opposizione = a 0. Alee prossime elezioni,se e quando le faremo,voterò per la Meloni,l'unica che ha mollato la cricca.E poi silvio è diventato una mummia,è insopportabile !!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog