Cerca

L'intervista

Francesca Pascale: "A Berlusconi piace Renzi perché ha cattiveria"

Francesca Pascale: "A Berlusconi piace Renzi perché ha cattiveria"

"Al presidente Berlusconi piace Renzi, ha quella cattiveria che in politica serve". Francesca Pascale in una lunga intervista a Il Fatto Quotidiano parla del Cav, di Renzi e degli equilibri interni a Forza Italia. Riguardo al premier e alla stima che il Cav ha per lui afferma: "È caparbio, è fortunato, forse anche un po’ cattivo, di quella cattiveria che in politica ci vuole e che il nostro presidente non ha. Il presidente cosa pensa del premier? Gli piace. E poi gli riconosce, mi ripeto, una certa dose di cattiveria, quella che a lui è mancata". Poi parla anche del ministro delle Riforme: "La Boschi mi piace. Il trattamento che le stanno riservando è simile a quello subito dalle nostre ministre, giudicate male e criticate solo perché belle. Non è giusto. Io comunque la trovo brava".

Il duello Rossi-Fitto - A questo punto la Pascale parla di Forza Italia e soprattutto di Maria Rosaria Rossi che con le sue ultime affermazioni ha cerato malumori tra gli azzurri suscitando anche la reazione di Raffaele Fitto: "È la mia terza sorella. E non mi sono piaciuti gli attacchi che le ha rivolto in questi giorni Raffaele Fitto. L’ex governatore pugliese si è sentito attaccato. Raffaele sfrutta ogni occasione per fare il bastian contrario. Maria Rosaria ha tutto il diritto di parlare, come lo ha ogni esponente del partito. Eppoi il presidente ha costruito Forza Italia insegnando a tutti la tolleranza, il rispetto per gli altri, la condivisione delle decisioni e non le contrapposizioni inutili. Forza Italia non è allo sbando, forse qualcuno vuole fare il figo, vuole fare il piccolo Berlusconi senza riuscirci. Il carisma del presidente è unico".

Il ritorno di Alfano - Infine parla anche di Angelino Alfano: "RIentra? Non lo so, mi pare difficile, ma la politica ha altre regole rispetto a quelle della vita normale… In Ncd ci sono persone con le quali mi sembra difficile poter ricostruire un rapporto personale". 

 



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • babbone

    15 Settembre 2014 - 17:05

    Je piace perchè nuncapisceniente.

    Report

    Rispondi

  • alejob

    15 Settembre 2014 - 16:04

    A B. piace Renzi perchè e un buffone come lui. Nel periodo che ha governato, ha messo tanta carne al fuoco, ovvero (nuove legge e leggine), pur sapendo che il BRACERE era SPENTO, solo per farsi vedere un grande condottiero. Il, grullo è una brutta FOTOCOPIA del grande FALLITO, che vuole restare a galla e dettare consigli, non sapendo che l'Italia non cambia, prima di aver cambiato gli Italiani.

    Report

    Rispondi

  • bruscoloni

    bruscoloni

    15 Settembre 2014 - 08:08

    Farsa Italia, la barzelletta continua

    Report

    Rispondi

  • mapagolio

    14 Settembre 2014 - 16:04

    Semplice perche' non ha visione del futuro.

    Report

    Rispondi

blog