Cerca

Svolta nel Carroccio

Maroni lascia la guida della Lega
cita Che Guevara e pronostica:
"Governo dura 2 anni, sarà un casino"

Bobo: "Via sia che perda sia che vinca in Lombardia, perché questo partito non può avere un leader sconfitto". Il suo "regno durerà così meno di due anni"

Maroni lascia la guida della Lega
cita Che Guevara e pronostica:
"Governo dura 2 anni, sarà un casino"

A confronto degli oltre vent'anni di era-Bossi, l'era-Maroni durerà il battito delle ali di una farfalla. Il segretario federale della Lega Roberto Maroni ha infatti dichiarato al sito online L'indipendenza che "sia che diventi presidente della Regione Lombardia, sia che perda, mi dimetterò dalla segreteria, nell'autunno prossimo o al massimo nella primavera del 2014, prima delle elezioni europee, si terrà il congresso federale per scegliere la nuova guida del movimento". Il suo "regno" al vertice del partito durerà, quindi, in ogni caso meno di due anni. "Se vincerò, sarò il garante istituzionale del percorso verso la macroregione del Nord, mentre il nuovo segretario dovrà realizzare il progetto politico del nuovo partito del Nord. Se invece perderò, mi farò da parte perchè ritengo che un leader che si candida non può riciclarsi se viene sconfitto. Sarà differente dal passato quando, quando davanti a una sconfitta elettorale della Lega si cercava il capro espiatorio: ad esempio nel 1999, con il flop delle elezioni europee al 4,5%, il capro espiatorio fu Domenico Comino, buttato fuori al congresso straordinario di Varese. Rimarrò nella Lega, ma farò il passaggio di consegne. A quel punto il movimento dovrà fare 'reset', inventarsi qualcosa di nuovo e cercarsi un segretario più giovane".

"Il governo durerà 2 anni" - A proposito della sfida elettorale che lo attende in Lombardia e di quella nazionale che attende il Carroccio di nuovo alleato col Pdl, Maroni ha citato Che Guevara. Cosa che potrebbe far rizzare i capelli in testa ai padani duri e puri, ma non va dimenticato che in gioventù il segretario era di fede comunista: "Chi lotta può perdere ma chi non lotta ha già perso". Quanto all'esito delle elezioni, ha aggiunto: "Durerà un paio d'anni, ma sarà un casino".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    08 Febbraio 2013 - 13:01

    il popolo della Lega rivorrà Bossi. E' molto più incisivo come Leader. Il popolo della Lega ha capito che con lo scandalo legato al partito non doveva voltargli le spalle, perchè è stato messo su dalla sinistra solo per indebolirlo, per fortuna, addirittura voleva farlo sparire come è successo con il PS. Incautamente Craxi ha fatto il gioco dei suoi rivali comunisti ritirandosi dal partito e di conseguenza il partito è sparito. Cosa che sta facendo ora con i sondaggi taroccati,(non crediamo proprio che il popolo desideri i comunisti al Governo,) per rivalersi sul PDL. I sondaggi taroccati sono il filo conduttore per la campagna elettorale del PD, Facendosi passare questo partito il più credibile che abbiamo in Italia. Ma il Popolo della Libertà ha capito benisimo il gioco del PD e sarà ttutto presente per votare Berlusconi.

    Report

    Rispondi

  • pinux3

    08 Febbraio 2013 - 10:10

    Invece qualcun'altro ha perso ben DUE ELEZIONI POLITICHE IN DIECI ANNI, senza contare le innumerevoli batoste alle amministrative...Eppure si candida ancora...Tutto "normale" vero, amici banani?

    Report

    Rispondi

  • Lorenzo1508

    Lorenzo1508

    30 Gennaio 2013 - 00:12

    Bobo, sei bravo e simpatico, ma informati meglio sul tuo eroe barbudos!!!

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    29 Gennaio 2013 - 19:07

    Mi sembra una sparata fuori luogo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog