Cerca

La risposta

Matteo Salvini risponde al Cav: facciamo le primarie

Matteo Salvini risponde al Cav: facciamo le primarie

"Una una cosa di cui si può discutere": lo ha detto Silvio Berlusconi, alla presentazione del libro di Bruno Vespa, rispondendo alla domanda sull’eventualità che il segretario della Lega nord, Matteo Salvini, possa essere il leader del centrodestra alle prossime elezioni. Berlusconi, aprendo alla possibile premiership di Salvini, risponde alla domanda di Vespa posta così: Se, in caso di Italicum con premio alla lista, e nel caso di una lista unica del centrodestra, Salvini dicesse ’manda me ad affrontare Renzì, lei prenderebbe in considerazione un’ipotesi del genere? E Berlusconi ha replicato: «Se ne può discutere". Matteo Salvini è stato chiarissimo: la leadership passa dalle primarie. Perché il leader, ha detto, deve sceglierlo la piazza. Un'eventualità quella delle primarie che viene benedetta anche da Il Giornale nell'editoriale di Aldalberto Signore: "Quella delle primarie potrebbe essere una via su cui ragionare. L'unica strada su cui Salvini potrebbe costruirsi una legittimazione: politica, rispetto all'elettorato moderato del centrodestra, e territoriale rispetto a tutto ciò che sta sotto la linea del Tevere". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Atlantideo

    26 Novembre 2014 - 18:06

    Renzi non si augura nulla di meglio di un competitore elettorale come Salvini, Tosi o Fitto: vincerebbe quasi senza fare campagna elettorale contro uno qualunque di quei tre.

    Report

    Rispondi

    • maurizia.brutti

      26 Novembre 2014 - 21:09

      certo ..... fino a che l'ITALIA è piena di pecoroni disposti a farsi prendere per i fondelli ......

      Report

      Rispondi

  • lonato47

    26 Novembre 2014 - 13:01

    Ripeto il commento che non avete pubblicato. Con Salvini goleador che senso ha votare Forza Italia? O si vota subito la Lega o Renzi.

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    26 Novembre 2014 - 12:12

    Giusto le primarie decideranno il leader ma la vedo dura per il Berlusca, attualmente Salvini possiede tre marce in più.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    26 Novembre 2014 - 11:11

    primarie o no oramai l'unico che potrà cambiare qualcosa è Salvini.

    Report

    Rispondi

    • Chry

      27 Novembre 2014 - 09:09

      Sempre che Silvio, primadonna del'autoproclamata coalizione di destra, lasci spazio agli altri, lo vedo sempre più convinto a non lasciare a nessuno questo ruolo, più peggiora il risultato elettorale, più ha paura di perdere il suo ruolo e lo difende a denti stretti, un comportamento autoritario, illiberale e per nulla democratico.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog