Cerca

Convergenze

Sondaggio Swg, la "fiducia": Letta supera Renzi

Enrico Letta e Matteo Renzi

Enrico Letta e Matteo Renzi

 

Il sorpasso. Con il 62% dei consensi il presidente del Consiglio, Enrico Letta, risulta il leader politico più apprezzato dagli italiani. La fiducia nel neo-premier supera quella nel sindaco di Firenze, Matteo Renzi, che da settimane dominava la classifica. Il rottamatore si accontenta di un 60 per cento. I dati sono quelli dell'indagine dell'istituto Swg in esclusiva per Agorà, il programma di approfondimento politico di Rai3.

 

tutti i sondaggi sul nuovo governo
Leggi l'approfondimento

 

Altri nomi - Nella classifica della fiducia, sul terzo gradino del podio c'è Giorgio Napolitano, che si attesta al 59 per cento. Angelino Alfano - vicepremier e ministro dell'Interno - raccoglie il 35% dei consensi, seguito con un distacco di 5 punti dal governatore pugliese, Nichi Vendola (al 30%). Quindi Silvio Berlusconi al 28%, Beppe Grillo al 27% e Mario Monti al 24 per cento. Il presidente di Swg, Roberto Weber, ha sottolineato: "Su Letta c'è una conversione e un investimento da parte di tutto l'elettorato".

I partiti - Per quel che concerne i dati sui partiti, pur in lieve calo rispetto al sondaggio della precedente settimana, il Pdl si conferma la prima forza politica nelle intenzioni di voto con il 26,8% dei consensi. Lieve ripresa per il Pd, in crescita dell'1,8% al 23,8 per cento. I democratici tornano davanti al Movimento 5 Stelle, che perde proprio l'1,8% e si attesta al 23,7 per cento.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • massifran

    03 Maggio 2013 - 18:06

    Nel vostro sondaggio manca una terza opzione: nessuno dei due !

    Report

    Rispondi

  • spalella

    03 Maggio 2013 - 14:02

    soliti idioti di italiani, con cultura al livello delle suole delle scarpe e perciò incapaci di INTENDERE e di VOLERE. Ecco perchè ci teniamo da 30 anni i soliti maledetti politici che giorno dopo giorno ci rovinano, mentre noi battiamo anche le mani.... DICO NOI, MA IO NON MI SENTO AL LIVELLO DELLE BESTIE CHE CI GOVERNANO E TANTO MENO DI QUELLE CHE SI FANNO GOVERNARE DI MERDA E SENZA FARE NULLA.

    Report

    Rispondi

  • zijuataneo

    03 Maggio 2013 - 14:02

    o sondaggisti della Domenica. Tanto durerà poco, il tempo dei primi (non) provvedimenti. Non cambierà nulla, solo cosette da pochi euri. E intanto, per accontentare tutti, oltre 60 tra Ministri e Sottosegretari. I quali non prenderanno il doppio stipendio, ma i loro nuovi collaboratori o portaborse sì

    Report

    Rispondi

  • sirjoe

    03 Maggio 2013 - 14:02

    fai qualcosa togli biancofiore . siamo alla frutta lettaaaaaaaaa!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog