Cerca

"Si scordino il Fiscal Compact"

Berlusconi: "Il governo sfori i patti con la Ue. Tanto non ci cacciano"

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Mentre a Belfast i "big" del mondo si riuniscono per il G8, Silvio Berlusconi alza la voce con l'Europa. "Ci volete mandare fuori dalla moneta unica? Fatelo. Ci volete mandare fuori dall'Ue? Vi ricordiamo che noi versiamo 18 miliardi all'anno e ce ne date indietro solo 10". Così il Cavaliere da Pontida, dove assieme al presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha inaugurato una casa di cura per anziani.

"Scordatevi il fiscal compact" - Il leader del Pdl si scaglia contro le politiche di austerità che ci impone il Vecchio Continente. "Fuori dall'una o dall'altra parte - ha proseguito -? Bisogna che chi va a Bruxelles non batta i tacchi di fronte a quelle autorità. Bisogna che qualcuno nel Governo abbia il coraggio e l'autorevolezza di andare a Bruxelles e di dire a quei signori: Noi siamo in queste condizioni perché ci avete cacciato voi, con la vostra dannata politica di austerità. Dobbiamo rimettere a posto le cose, e devono dire: Da qui in avanti il limite del 3% all'anno e il fiscal compact ve lo potete scordare". Un messaggio ben preciso, quello rivolto da Berlusconi al premier, Enrico Letta, esoratato ad uscire dall'angolo in sede continentale.

"Stop aumento Iva" - Nel suo intervento da Pontida, il Cavaliere non ha perso l'occasione per ripetere le priorità del Pdl: "E' fondamentale congelare l'aumento Iva - ha tuonato -. Si dice che il Governo stia affannosamente cercando 8 miliardi: ma da quando in qua in un'azienda non si possono tagliare i costi dell'1%? E' veramente una cosa non accettabile il fatto che non si riescano a trovare questi fondi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    23 Ottobre 2013 - 00:12

    Ma che viso, Berlusconi! E' suonato? Se sono patti vanno rispettati; nessuno ti ha obbligato a contrarli. Pura furbizia ingenua. Poi, sforare... e le conseguenze ? Anche se non ti obbligano a ''rientrare'', la tua economia è drogata e la droga, prima o poi, uccide. Ora si comprende come ha governato costui. Vuol vendicarsi che lo considerano nullo. E dà ragione a chi lo considera tale.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    20 Giugno 2013 - 21:09

    Senti chi parla....Questo distribuisce patenti di imbecillità a destra e a sinistra a tutti.E mica è la prima volta.Forse ha una agenzia o qualcosa del genere...Ma quando se ne deve prendere una tutta sua e di categoria superiore...Dice che gli devono arrivareBoia Can de tu morti!!!Si vede che dalle sue parti l'intelligenza la comprano un tanto al Kg. Fan_culo e buona serata.

    Report

    Rispondi

  • colombinitullo

    20 Giugno 2013 - 17:05

    Noto con piacere che lei lavora(dice),io no.Condividiamo diversi interessi culturali,calchiamo entrambi i palchi(io da musico semi scadente e rigorosamente gratis),lei si mantiene con l'informatica(anche io una volta),ha una collezione di figlie invidiabile,qualche avventura(spero non alla Marrazzo)ma,vede,il destino le ha voluto fare uno scherzo crudele:lavora con i rifiuti e,come lei ben sa, a stare con lo zoppo etc.Apprezzo la sua passione per l'orto,ne avrei anch'io due biolche da curare,e soprattutto quella per i cactus(attento all'uso improprio)pertanto,da come si autopresenta, sembrerebbe financo umano ed io sono contento che lei riesca a cammuffarsi così bene.Scusi il mio spirito goliardico sempre presente nonostante,come lei ben sa,non sono riuscito a terminare il ciclo di studi dell'asilo nido.La cosa che più mi turba però è passare per "scurrile" in quanto sono la persona più gentile ed educata presente sul mercato;forse si confonde con qualcun altro dei suoi simili.Saluti

    Report

    Rispondi

  • colombinitullo

    20 Giugno 2013 - 16:04

    Caro idiota certificato lei manca completamente del senso dell'educazione;una signora non si tratta mai male(le ricordo ancora monsignor Della Casa),si trattenga e poi tenga sempre presente che se c'è in giro uno stupidino,questo è lei,famous in the world for the stupidity(sono anche poliglotta oltre che persona squisita ed educata).Caro monotono anche per oggi la saluto augurandole di abbeverarsi alla fonte dell'intelligenza,ne avrebbe un bisogno!!!!!!!!!!!!!!.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog