Cerca

Crolla il centrodestra?

Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni: "Sono basita, apre a Matteo Renzi"

5 Febbraio 2018

25
Giorgia Meloni

"Non sono d'accordo con la parola inciucio. In Germania c'è da 70 anni. Distinguiamo tra un accordo di fronte a tutti e un accordo segreto tra partiti. A quello sì si può dare il nome inciucio, ma comunque non ci sarà bisogno di coalizioni allargate perché gli italiani sono persone di buon senso e ci daranno la maggioranza". Silvio Berlusconi mette le mani avanti e durante un suo intervento ad Agorà, su Rai tre, pur confermando che "non c'è alcuna possibilità di una coalizione allargata", non vuole parlare di inciucio. 

Leggi anche: Berlusconi a Libero: "Vinco e aggiusto tutto. La Meloni? Dove la vedrei bene..."

Per questo il Cav ha declinato l'invito di Giorgia Meloni a firmare il patto anti inciucio. La leader di Fratelli d'Italia mostra tutto il suo disappunto per queste dichiarazioni: "Rimango basita di fronte alle parole di Silvio Berlusconi che apre alla possibilità di coalizione allargata e dice che non parteciperà alla manifestazione del 18 febbraio promossa da FdI a Roma per dire no agli inciuci. Ma è un atto di chiarezza". Gli italiani, conclude la Meloni, "ora sanno che Forza Italia si dice disposta a un altro governo con Matteo Renzi, mentre Fratelli d'Italia no. Scelgano il prossimo 4 marzo quale opzione preferiscono".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Orsetto711

    05 Febbraio 2018 - 21:09

    Credo che Berlusconi si sia disimpegnato molto bene durante Agorà, aprendo ad opere infrastrutturali necessari al paese come il ponte sullo stretto e mantenendo una posizione equilibrata sui migranti.

    Report

    Rispondi

    • paglia

      paglia

      08 Febbraio 2018 - 11:11

      B. dovrebbe svegliarsi e capire le reali priorità infrastrutturali dell'Italia. Anche i SIciliani lo sabnno che in quelle zone le priorità sono altre (ferrovie regionali e altre infrastrutture stradali).La posizione equilibrata sui migranti di B . non ha detto nulla di interessante a livello puntuale. Il Cavaliere è solamente stato bravo a parlare in maniera chiara e rassicuarante,dicendo il nulla

      Report

      Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    05 Febbraio 2018 - 18:06

    Berlusconi è bravo a far propaganda, bene che lavori per il CD. Gli elettori sanno benissimo cosa ha fatto berlusconi e cosa hanno detto le persone che più gli stanno attorno. Quindi non è una novità. Basta che i voti per il CD siano concentrati sulla Lega di Salvini e su FDI della Meloni. Solo così non ci saranno possibilità di inciuci vari.

    Report

    Rispondi

  • batpas

    05 Febbraio 2018 - 18:06

    Il cav ha fatto esclusivamente un distinguo semantico / filologico. stop.t

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media