Cerca

Vecchia volpe

Governo, Roberto Calderoli verso un ministero: una nomina decisiva per mantenere l'asse con Berlusconi e Forza Italia

11 Maggio 2018

0
Roberto Calderoli

Al possibile governo tra Lega e M5s l'esperienza serve, eccome. E così, mentre Matteo Salvini e Luigi Di Maio trattano su programmi e squadra, iniziano a filtrare i primi nomi sui possibili e futuribili ministri. La squadra, ha spiegato Vincenzo Spadafora, il grillino portavoce di Di Maio, sarà snella: "Meno di venti ministri". E tra loro potrebbe spuntare una vecchia volpe della politica: il leghista Roberto Calderoli, per inciso presente al tavolo delle trattative tra i due partiti. Secondo Il Tempo, infatti, l'ex ministro per la Semplificazione, potrebbe infatti aggiudicarsi un dicastero, anche se ancora non viene indicato quale. Calderoli sarebbe un importante raccordo con Silvio Berlusconi e Forza Italia, con i quali ha sempre mantenuto canali aperti. Dunque, il nome sarebbe importante soprattutto nell'ottica di non lacerare ulteriormente i rapporti con gli alleati azzurri, a prescindere dalla carica ministeriale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media