Cerca

Lo scontro

Roberto Fico, il presidente della Camera si schiera con Saviano: guerra totale contro Salvini

7 Luglio 2018

45
Roberto Fico, il presidente della Camera si schiera con Saviano: guerra totale contro Salvini

La decisione di spostare 42 milioni di euro dal sistema di accoglienza a quello dei rimpatri ha scatenato un nuovo scontro tra il grillino Roberto Fico e il leghista Matteo Salvini. La tensione nella maggioranza di governo sul tema dell'immigrazione non accenna a calare, con i grillini sempre più imbarazzati per gli attacchi del presidente della Camera contro la linea del ministro dell'Interno, e i leghisti che chissà per quanto altro ancora saranno disposti a sopportare il fuoco amico.

La linea di Fico sull'immigrazione aderisce in modo quasi preciso con quella di chi l'ha preceduto, Laura Boldrini, soprattutto da quando Salvini ha diffuso una circolare che rende più severe le concessioni per i rifugiati: "Per i richiedenti asilo - ha detto da Napoli, come riporta il Messaggero - si deve rispettare la legge. La legge è chiara e le commissioni territoriali faranno e fanno il loro lavoro".

Per tenere a freno la linea boldriniana nel M5s, Luigi Di Maio è costretto ancora una volta a fare il pompiere: "Salvini ha fatto solo una circolare per dire di applicare la legge in maniera corretta". Commenti lapalissiani che hanno l'unico scopo di ribadire chi comanda nel Movimento, ma la spaccatura grillina è ormai sempre più evidente.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lattaro1939

    09 Luglio 2018 - 07:07

    Salvini fa i cadere questo governo.ce l'hanno tutti con te .Vedasi il presidente della camera che è peggio della boldrini

    Report

    Rispondi

  • marco53

    09 Luglio 2018 - 01:01

    Fico-Boldrino dovrebbe tornare nei suoi centri sociali comunisti di Napoli. Non può sedere sul terzo scranno dello stato. E' un insulto, come lo è stato per la Sboldrina! Ma gli italiani non imparano mai eh!

    Report

    Rispondi

  • jacques211

    08 Luglio 2018 - 23:11

    COME HA FATTO IL M5S AD ARRUOLARE UN TIPO COME FICO QUANDO CASALEGGIO PADRE ESPRESSE IN UN'INTERVISTA A NUZZI TUTTO IL SUO RIBREZZO NEI CONFRONTI DEL PD ? UN ENIGMA LA CUI MANCATA SOLUZIONE POTREBBE COSTARE CARA AL MOVIMENTO.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media