Cerca

Il blog di Beppe

Grillo contro Napolitano-Scalfari-Sartori: "Attacco geriatrico dei dinosauri della politica"

Il leader M5S risponde agli attacchi del politologo, di Barbapapà e Napolitano. Lo fa a modo suo: "Avete 270 anni in tre, ora dovete lasciare il passo"

Beppe Grillo

Grillo visto da Benny

Napolitano, Sartori, Scalfari, 270 anni in tre, tutti contro l'avanzata di Grillo e grillini. Ma il leader del Movimento 5 Stelle non ci sta. Dopo gli editoriali intimidatori lanciati da Scalfari e Sartori sui rispettivi giornali (Repubblica e Corriere della Sera) contro l'operato di guru e capogruppo, Beppe Grillo risponde con un post sul suo blog, intitolandolo "Napolitano-Sartori-Scalfari dinosauri del potere catartico". Eugenio Scalfari aveva predetto nell'ultimo editoriale il fallimento dell'Italia nel caso di una presa di potere di Grillo, mentre Giovanni Sartori si sperticava a giustificare una estromissione dei grillini dal Parlamento. Degli sfoghi di Giorgio Napolitano poi, neanche a parlarne, basti ricordare l'ultimo sulla legge elettorale, in cui sono volati stracci tra il Colle e il pentastellato.  "La discesa in campo del trio d'attacco dei novantenni, Napolitano, Sartori, Scalfari, "NaSaSca", una riedizione mummificata del celebre "GreNoLi" del Milan degli anni '50 - scrive Grillo - ha in sé qualcosa di struggente, di echi di mondi lontani che non vogliono cedere il passo, di chi si crede immortale nelle sue eterne convinzioni". 

L'attacco -  "Sartori 1924, Scalfari 1924, Napolitano 1925 hanno sferrato un attacco frontale, geriatrico, al M5S, definito anticostituzionale, che porterà il Paese alla rovina, che se ne frega dei problemi dell'Italia - incalza Grillo - Loro che in questo Paese hanno vissuto una lunghissima vita, che ne hanno tratto indubbi benefici, che hanno avuto ruoli di potere e di influenza sembrano riverginati, come se lo sfascio italiano non gli appartenesse, come se fossero italiani per caso, di passaggio, immuni da qualsiasi coinvolgimento e colpa. 

Come in Russia - Mi sento come Gorbaciov che vuole la perestrojka attaccato simultaneamente da Andropov, Cernienko e Breznev mentre mi rinfacciano il fallimento dell'Unione Sovietica". Secondo Grillo si tratta di una situazione "surreale" e ci troviamo davanti a "catafalchi che hanno contribuito a costruire e ad alimentare per più di settanta anni la situazione attuale vengono usati come truppe d'assalto dal Sistema. In guerra, alla disperata, contro le forze avversarie che avanzavano, si arruolavano i tredicenni, le ultime leve. In Italia - aggiunge - per evitare il cambiamento si schierano invece i novantenni d'assalto. Forse è la prima volta che accade nella Storia, un caso unico di necrofila politica, di Pantere Bianche alla riscossa". 

Un plotone di dinosauri - "Trovo inquietante dover fronteggiare un plotone di dinosauri, di quasi centenari, che si battono per il loro futuro (?) mentre all'orizzonte una linea di fuoco annuncia il meteorite che li travolgerà. I poteri forti del Corriere e della Repubblica e i partiti si nascondono dietro a degli anziani signori. Non hanno vergogna di sfruttare così dei poveri vecchi? Mai tentare di vendere un meteorite a un dinosauro. Perderesti il tuo tempo e irriteresti il dinosauro", conclude il leader 5 Stelle.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    09 Novembre 2013 - 09:09

    Questa volta Grillo avrebbe con sè la maggioranza assoluta degli italiani.

    Report

    Rispondi

  • numetutelare

    09 Novembre 2013 - 09:09

    Quando Grillo la smetterà di fare fuochi d'artificio e comincerà ad usare il potere che illusi votanti gli hanno demandato? Già ha mandato al parlamento una mandria di raffazzonati con voti di amici e parenti (e questo é malcostume italiano che si consolida) che hanno fatto becere figure, adesso dimostri che movimento democratico o oligarchia almeno facciano qualcosa di concreto. A sparare contro ci ha già abituato da 60 anni la sinistra, siano innovatori, sarebbe una cosa nuova....

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    08 Novembre 2013 - 23:11

    nessuno vive per sempre e nessuno e idispensabile godetevi la pensione, godetevi i nipotini che se ve ne andate primo fate un favore a tutti gli italiani napolitano scalfari sartori ecc ecc nessuno sentira la vostra mancanza

    Report

    Rispondi

  • leponzio

    08 Novembre 2013 - 18:06

    comincio a pensare che il Sig. Grillo possa avere ragione

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog