Cerca

Colpo di scena alla Camera

Legge di Stabilità, Alfano non vota la fiducia

Angelino Alfano

Angelino Alfano

"Certamente il presidente del Consiglio, Enrico Letta, non ha potuto votare la fiducia sulla legge di Stabilità, perché impegnato a Bruxelles per il Consiglio Ue", spiega Il Mattinale, la nota politica redatta dallo staff del gruppo di Forza Italia della Camera dei deputati, dove è stato celebrato il voto di fiducia sulla manovra, blindata dal governo Letta. E la newsletter, di cui ideatore e animatore è Renato Brunetta, poi, aggiunge, sorniona: "Pare, si dice, che anche il vicepremier, Angelino Alfano, non abbia votato la fiducia al governo del quale fa parte". Già, né il premier né il vicepremier hanno votato la fiducia al (contestatissimo) provvedimento. Anche loro ne prendono le distanze? "Ci ha ripensato - si chiede Il Mattinale riferendosi ad Alfano-? Passa all'opposizione? O era semplicemente in altre faccende affaccendato, più importanti del voto di fiducia al governo che vicepresiede? Ah saperlo...". L'ipotesi corretta è l'ultima: in altre faccende affaccendato. Alfano era al Viminale, a "casa sua", il ministero degli Interni, per una conferenza stampa sull'episodio dei trattamenti anti-scabbia al Cie di Lampedusa. Nel frattempo, alla Camera si votava. La legge di Stabilità è stata approvata da Montecitorio con 350 sì, 196 i no, un solo astenuto. Ma tra i 350 sì mancavano quelli del premier e di Angelino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    21 Dicembre 2013 - 12:12

    menomale che aveva sottoscritto insieme agli altri fuoriusciti un patto di lealtà, quindi, non c'è da fidarsi, poltrona permettendo, in quel caso il pantalone se lo cala volentieri.

    Report

    Rispondi

  • vival

    21 Dicembre 2013 - 12:12

    Titolo completamente errato per fregare i lettori creduloni di dx. Quello corretto sarebbe stato: "Legge di stabilità: Alfano non è andato alla Camera per il voto di fiducia.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    20 Dicembre 2013 - 21:09

    Mi chiedo come mai si insiste sulla fine di Fini e non su quella, peggiore, di Berlusconi, fine non ancora completata- La voce del padrone...non lo consente. Bananas, schiavi eravate e schiavi restate.,

    Report

    Rispondi

  • allianz

    20 Dicembre 2013 - 20:08

    la volta buona?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog