Cerca

Sostenibilita': a Roma la prima casa di paglia, sorgera' al Quadraro (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Il risultato: altissime prestazioni dal punto di vista dell'isolamento termico e della traspirazione, con conseguente risparmio energetico e un buon livello idrotermico. Insomma: una casa che respira e che, quindi, non e' mai troppo umida o troppo secca. In pratica, addio macchie sui muri e umidificatori sui termosifoni. Tempi previsti per la realizzazione di una casa come questa, cioe' di 180 metri quadrati lordi, tra i cinque e i sei mesi. Per quanto riguarda i costi si parla di 1.000/1.200 euro al metro quadrato, "quando per la costruzione di una casa con le stesse prestazioni finali si parla di circa 1.800 euro al metro quadrato", specifica Robazza.

Costi contenuti anche grazie alla forma di cantiere-workshop: una ventina di giovani architetti da tutta Italia partecipano alla costruzione della casa, imparano la tecnica e allo stesso tempo forniscono manodopera a costo zero. La casa di paglia prendera' il posto dell'antica locanda Il Galletto, per anni ritrovo degli abitanti dello storico quartiere periferico della Capitale, ma disabitata da almeno trent'anni quando il futuro proprietario della casa di paglia compro' la proprieta'.

Gli anziani del quartiere, pero', approvano, almeno stando a quanto racconta l'architetto. Complice il fatto che " la paglia non e' per loro un materiale cosi' assurdo, probabilmente alcuni di loro ricordano case come questa e ne riconoscono le virtu' - racconta - Gli anziani del quartiere vengono spesso a visitare il cantiere e ci danno dei consigli".(segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media