Cerca

Lingue: dove studiare l'inglese? I romani preferiscono Londra

Cultura

0

Roma, 17 apr. (Adnkronos) - Londra e Oxford sono le citta' piu' gettonate dai giovani romani che intendono imparare l'inglese. E' quanto emerge da una ricerca realizzata in occasione della Fiera Internazionale delle Lingue, la prima edizione del grande appuntamento sulla formazione linguistica all'estero, che si svolgera' a Roma dal 19 al 21 aprile nello storico Palazzo del Marchese Capranica del Grillo (largo del Teatro Valle 6, ore 9.30-19).

Questa ricerca e' stata condotta da EF Education First, il gruppo internazionale di corsi di lingue e programmi accademici in tutto il mondo, elaborando i dati di affluenza ai viaggi-studio negli ultimi dieci anni da parte di giovani italiani. Dal 2002 al 2011, hanno partecipato a questi corsi all'estero oltre 200mila studenti (con un eta' compresa tra i 10 ed i 35 anni), di cui circa il 13% provenienti da Roma.

Le destinazioni piu' richieste sono sempre la Gran Bretagna, l'Irlanda e Malta: nel 2011, sono state scelte dal 75% dei partecipanti ai viaggi-studio. Le localita' piu' desiderate sono le citta' di Londra e Oxford. In sensibile crescita l'interesse per l'America: nel 2002, solo il 9% dei ragazzi sceglieva di attraversare l'Atlantico, mentre oggi sono ben il 20% e, tra le destinazioni piu' amate, figurano Los Angeles (California), Miami Beach (Florida) e New York. Senza variazioni di rilievo i corsi di francese, tedesco e spagnolo, che restano lingue di nicchia per gli studenti italiani. Tra le novita' degli ultimi anni, vi e' invece un notevole aumento di viaggi-studio in Cina e Australia. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media