Cerca

La Capitale dei rifiuti

Vespa contro Marino: "Mi vergogno di vivere a Roma"

Bruno Vespa

Bruno Vespa si accorge che Roma è sporca e se la prende con il sindaco Ignazio Marino. Ieri è andato in scena lo scontro tra il conduttore di Porta a Porta e il primo cittadino della Capitale a suon di cinguettii. "Mi vergogno di vivere a Roma" ha scritto su Twitter il giornalista: 

 

 

Immediata la replica di Marino: «Purtroppo negli ultimi 50 anni nulla è stato fatto per togliere a un monopolista privato la gestione dei rifiuti che era basata su una grande buca (la discarica di Malagrotta, ndr) dove veniva buttato di tutto, dal materasso al frigorifero. Sono sorpreso che un osservatore attento come Bruno Vespa in questi 50 anni non se ne sia accorto e sarebbe interessante che ci dedicasse una trasmissione d’approfondimento». «La città - dice ancora il sindaco - non può essere in queste condizioni, voglio una sforzo incredibile, deve finire che ogni giorno il 18% dei dipendenti di Ama non si presenta al lavoro, Fortini chiami i suoi dirigenti e i suoi capisquadra per risolvere questa situazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • seve

    09 Luglio 2014 - 14:02

    Incomincio a dubitare della bicicletta ,il precedente d Prodi e ora Marino ,mah! che abbia una influenza nefasta sulla materia grigia?

    Report

    Rispondi

  • tacos

    09 Luglio 2014 - 12:12

    Come sono buoni questi giornalisti, quì non si tratta di sola "monnezza" questo chirurgo emerito è un campione per la mancanza di servizi oltre ai rifiuti, alberi che cadono con i loro rami sulle persone che per passare bisogna organizzarsi con un machete, mezzi pubblici alla mercè dei "portoghesi" di varie etnie, aria condizionata inesistente, frequenza dei mezzi con tempi lunari e poi.......

    Report

    Rispondi

  • fossog

    09 Luglio 2014 - 10:10

    a Sanpietroburgo non ci sono rifiuti per strada NON perchè non c'è la BUCA-DISCARICA che c'era a Roma, MA PERCHE' LE SOCIETA' DI RACCOLTA FANNO IL PROPRIO LAVORO CON SERIETA', cosa che a Roma non fanno. Infatti, buca o no, i rifiuti a Roma sono per strada da sempre. PERO' è vero che la politica, cioè PD e PDL, a Roma ha SEMPRE fatto SCHIFO grazie al voto di scambio dei cittadini ignoranti.

    Report

    Rispondi

  • flikdue

    08 Luglio 2014 - 15:03

    Da 50anni afferma lui è un degrado continuo, ma la colpa è di Alemanno che ha governato gli ultimi 4. Complimenti Signor Sindaco !!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog