Cerca

Lo dice la scienza

Tumore alla prostata, la dieta che può salvare gli uomini: i tre cibi da mangiare in abbondanza

12 Giugno 2018

0
Tumore alla prostata, la dieta che può salvare gli uomini: i tre cibi da mangiare in abbondanza

Una dieta ad hoc per gli uomini: anche così si può prevenire il tumore alla prostata, una della patologie più diffuse tra i maschi sopra i 50 anni. Secondo uno studio di Harvard citato dal Corriere della Sera, consumare salsa di pomodoro da 2 a 4 volte alla settimana riduce del 35% il pericolo di sviluppare il cancro. Il motivo? Contiene licopene, un carotenoide contenuto in abbondanza nei pomodori e che viene assorbito meglio se cotto con qualche tipo di grasso. Allo stesso modo, i peperoni rossi sono ricchi di licopene e rispetto a quelli verdi hanno una quantità 11 volte maggiore di beta-carotene e 1,5 volte più vitamina C. Ma secondo uno studio pubblicato sul Journal of the National Cancer Institute anche mangiare aglio e scalogno può dimezzare il rischio di tumore alla prostata.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media