Cerca

La cena della discordia

Giallo a Venezia, L'ex di Valeria Marini non vuole Belen al suo party

Giallo a Venezia, L'ex di Valeria Marini non vuole Belen al suo party

Belen e l'immagine che si porta in giro non piace al festival très chic di Venezia. Poi se il film è impegnato, anzi, se l'incontro è nato per festeggiare il film impegnato, la starlette c'entra come il formaggio con le pere, si sarebbe detto una volta. Ma la faccenda è più intricata di quel che sembra: c'entrano il regista Abel Ferrara, Willem Dafoe, Pasolini e l'ex di Valeria Marini che fa pure rima. Di tutto e di più, o di meno: si perché la vicenda ha un che di grottesco e dimenticabile. Ma andiamo con ordine.

Il party - Belen Rodriguez in tutto il suo splendore sbarca al Lido in quanto testimonial di Cotril, prodotti per capelli, main sponsor della Mostra del Cinema, roba per il trucco e il parrucco insomma. Belen questa sera avrebbe dovuto partecipare alla cena prevista alla Palazzina G, a Venezia, cena organizzata in onore del regista super impegnato Abel Ferrara, che a Venezia ha presentato il biopic sulla vita del poeta, regista e scrittore Pier Paolo Pasolini nell'omonimo lungometraggio "Pasolini" appunto, interpretato da Willem Dafoe. Tra i distributori del film anche Akai Italia. E proprio i vertici di questa società pare abbiano posto il veto: uno dei massimi esponenti della Akai, ossia il signor Cottone, ex-marito di Valeria Marini avrebbe preferito evitare agli ospiti troppo giusti del rencontre pasoliniano la presenza troppo nazionalpopolare della showgirl argentina. Tutto molto chic.

Gian Marco Crevatin

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filder

    05 Settembre 2014 - 17:05

    Un vero peccato che i giornali per vendere qualche copia in più,si occupano costantemente di Belen e non hanno capito che di questa figura, gli Italiani hanno le scatole piene e con tutti i guai che dobbiamo sopportare vedere o sentire di questa signora in vena di esibizione è il colmo.

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    05 Settembre 2014 - 16:04

    Non la vogliono? Nemmeno noi!

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    05 Settembre 2014 - 16:04

    Beati loro che hanno sto tipo di problemi

    Report

    Rispondi

  • rintintin

    05 Settembre 2014 - 11:11

    finalmente qualcuno evita sta zoccola argentina...era ora

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog