Cerca

Indegni

Milan, durissimo scontro sul pullman tra Inzaghi e i giocatori

Milan, durissimo scontro sul pullman tra Inzaghi e i giocatori

E' stato un viaggio lunghissimo, quello del Milan da Udine dopo la sconfitta per 2-1 con i bianconeri di Stramaccioni. E non solo per i tanti chilometri di autostrada, ma anche per la lite che sarebbe scoppiata sul pullman rossonero tra Pippo Inzaghi e i giocatori. Dopo essersi sfogato davanti alle telecamere per l'indegna prestazione del Friuli, Pippo (come racconta il Corriere della Sera)  è arrivato al pullman e ha chiesto a Galliani di scendere e di lasciarlo solo con la squadra. A quel punto, lo sfogo è stato durissimo: "Siete indegni di questa maglia" ha sparato Pippo. E a quel punto la tensione è salita alle stelle. Alcuni dei giocatori hanno sbottato e c'è chi è arrivato ad accusare il tecnico di non essere in grado di gestire la squadra: "Noi non saremmo degni, ma tu non sei all’altezza di allenare il Milan...". Da parte sua Berlusconi, furente, a fine gara è stato tentato dal sollevare subito dall’incarico l’ex pupillo: poi alle 9 di sera dopo un nuovo consulto telefonico con Galliani la società ha deciso di proseguire fino al termine del campionato. Inzaghi ha ordinato il ritiro della squadra fino alla partita con il Genoa di mercoledì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scorpione2

    28 Aprile 2015 - 13:01

    avanti popolo

    Report

    Rispondi

  • Fabius Maximus

    26 Aprile 2015 - 21:09

    É molto difficile che un ex-centravanti opportunista sappia essere un allenatore di successo proprio per il ruolo che copriva antecedentemente sul campo. Per questo Inzaghi si é accorto solo adesso che nel Milan ci sono molti "indegni" : i tifosi se ne erano accorti assai prima.

    Report

    Rispondi

  • tontolomeo baschetti

    26 Aprile 2015 - 15:03

    Vai Barbara vai

    Report

    Rispondi

  • gianc46

    gianc46

    26 Aprile 2015 - 15:03

    La storia di Pippo è lì da vedere ,la loro è ancora da scrivere e se continusano così non la scriveranno mai !Che abbiano la decenza di vergognarsi e stare zitti !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog