Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La sofisticata Roma e la spigliata Napoliin un'edizione limitata firmata Noma Bar

DANIELA MASTROMATTEI
DANIELA MASTROMATTEI

Daniela Mastromattei è caposervizio di Libero, dove si occupa di attualità, costume, moda e animali. Ha cominciato a fare la giornalista al quotidiano Il Messaggero, dopo un periodo a Mediaset ha preferito tornare alla carta stampata

Vai al blog
Esplora:
  • a
  • a
  • a

 Le maschere di Carnevale e le pellicole cinematografiche sono l'omaggio a Venezia. Firenze si rivela nei particolari del look di una giovane donna: gli ornamenti del vestito, il fermaglio nei capelli, il prezioso orecchino. Milano ha il volto di un hipster che, sopra una t-shirt con la facciata di una casa di ringhiera, indossa una sciarpa nella quale si riconosce la sagoma di un tram.  Anche Roma e Napoli hanno il volto di donna: sofisticata quella della Capitale, più spigliata quella partenopea. Il viaggio  "Face of the City" si conclude a Bari, con un omaggio al lungomare. Noma Bar ha colto l'essenza di ogni città.  L'arte sposa Coca-Cola e rende omaggio a sei città italiane con Face of the City: una edizione limitata  lungo un viaggio che idealmente rappresenta una dichiarazione d'amore di Coca-Cola per il Bel Paese. “Sei città, sei volti che raccontano una storia e celebrano il legame che da oltre novanta anni unisce Coca-Cola all'Italia”, dice Giuliana Mantovano, direttore Marketing del marchio.  Sei volti che ci raccontano una storia, sei città che diventano un volto, unico e sorprendente, interpretate dal talento del designer e illustratore israeliano Noma Bar.  “Ho cercato di catturare la vera anima di ogni città e di esprimerla attraverso la creazione di un personaggio”, racconta Noma Bar. “Guardando i sei volti, è possibile riconoscere i simboli della città, l'architettura, il cibo e i paesaggi...".

Dai blog