Cerca

12 mesi di bellezza

Il nuovo calendario Pirelli: occhio al lato B

18 Novembre 2014

0

’Lato B’ in copertina, oltre ad autoreggenti, slip, guanti e reggicalze in lattice rosso fuoco, nero e bianco su corpi di pin up, cow girl e marinarette. È il calendario Pirelli 2015. Firmato da Steven Meisel, il 42mo calendario prodotto dal gruppo è stato presentato stamane all’Hangar Bicocca di Milano. Dodici scatti in cui il fotografo di moda - scopritore delle top model anni Ottanta - è convinto di aver ritratto i «modelli estetici di riferimento del mondo odierno». «Non volevo fare un calendario concettuale, nè legarlo a una particolare location, ma dodici manifesti in cui è la donna, con la sua sensualità, la protagonista assoluta di dodici immagini molto diverse tra loro», spiega Meisel in una nota (il fotografo ha delegato il suo agente alla presentazione). Il risultato è un ensemble di foto di donne, ritratte in posizioni manifestamente provocanti, ’travestite' con intimo e guanti in lattice e qualche accessorio fetish come frustini. Protagoniste di ’Calendar girls 2015’ dodici modelle di diversa provenienza, età ed esperienza. Tra queste, anche la modella ’curvy’ (un metro e 80 centimetri di altezza per 90 chili di peso) Candice Huffine, statunitense, al suo primo calendario Pirelli. «Non mi sento mai come se il mio peso e la mia taglia emergesse» nei servizi che faccio, ha affermato durante la presentazione. «Ritengo che nel calendario siamo state ritratte per il nostro ’essere donna' e non necessariamente per la nostra taglia», le ha fatto eco un’altra modella, la britannica Karen Elson. Il calendario è stato realizzato in cinque giorni di scatti realizzati a maggio in uno studio di Manhattan. Lo stile scelto dal fotografo è chiaro fin dalla copertina che mette in primo piano il ’lato b’ di una ragazza, seduta su una moto rossa dello stesso colore del tanga in lattice che indossa. Sfogliando i dodici mesi del 2015, le modelle sono ritratte, con acconciature cotonate anni Cinquanta, in body ’hot’ con i seni scolpiti o in costume da marinaretta o cow girl, su un ring o con la cintura degli arnesi da idraulico sopra gli slip. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media