Cerca

Brutale

G7 a Taormina, Trump umilia Gentiloni: cosa fa mentre il premier italiano parla

27 Maggio 2017

0

Una umiliazione di fronte agli altri leader mondiali. Al G7 di Toarmina il presidente americano Donald Trump non si smentisce e questa volta tratta in maniera brutale il padrone di casa, Paolo Gentiloni. Alla prima riunione mattutina della giornata conclusiva il premier italiano introduce i temi e fa il punto della situazione, parlando in italiano. Tutti gli altri leader ascoltano con in cuffia la traduzione simultanea. Tutti, notano a Rainews24, tranne Trump, con lo sguardo un po' assente e senza auricolari. Il dubbio a questo punto è lecito: ha imparato benissimo l'italiano (magari grazie all'amico Flavio Briatore) oppure, pragmatico com'è, sa che non vale la pena ascoltare le chiacchiere di rito e conviene risparmiare energie per quando si arriverà al sodo?

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Ecco chi sono i veri sciacalli". Coronavirus, Bechis inchioda Conte & Co: il video clamoroso

Coronavirus, la risposta dei ragazzi veneti alla giornalista: "Paura? No, noi abbiamo l'alcol. Ci proteggerà"
Coronavirus, l'annuncio di Attilio Fontana: a quanto sono arrivati gli infetti in Lombardia
Coronavirus, l'allarme del professore Ippolito: "È una guerra che vogliamo combattere"

media