Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stati Uniti, la voce sulla figlia di Brad Pitt e Angelina Jolie: "Ha iniziato la terapia ormonale per diventare uomo"

Margherita Fedocci
  • a
  • a
  • a

Si dice che Shiloh Pitt, la figlia di Brad e Angelina Jolie, abbia deciso di iniziare la terapia ormonale per diventare uomo. La ragazzina ha solo 11 anni, ma pare che sia convinta del percorso che l'aspetta. La bambina si veste da maschietto da quando aveva 8 anni e sembra che i genitori abbiano acconsentito al cambiamento definitivo, ossia una cura in grado di bloccare lo sviluppo dei caratteri sessuali e ormonali del genere femminile, a favore di quelli maschili, come riporta la rivista Elle.  La scelta ha contribuito a creare qualche screzio fra i due genitori, sembra che Angelina abbia accettato subito la decisione della figlia, ma pare che Brad abbia inizialmente espresso qualche rimostranza. L'attore sarebbe poi sceso a patti con la scelta della figlia, accettando, per altro, di vivere insieme a lei. Si teme che i genitori, e la stessa Shiloh, possano essere coinvolti in una pesante bufera mediatica. 

Dai blog