Cerca

Flash

Vittorio Sgarbi in versione mummia: come si copre il pene. "E quando morirò..."

20 Novembre 2017

7

"Il giorno che accadrà, voglio essere trattato da faraone! Intanto mi sottopongo alle prove tecniche...". È una visione choc quella che i fan di Vittorio Sgarbi si sono trovati davanti agli occhi. Il loro beniamino imbalsamato come una mummia egizia (con quella che però sembra essere una banale carta igienica) con un accartocciamento sospetto (e sinistro) nella zona pubica. La foto è stata condivisa da Sgarbi su Facebook e Twitter. E la domanda è: come si è ridotto il pene? Forse un indizio è rintracciabile nei vari hashtag: #faraoni #mummie #sgarbisocial #vittoriosgarbirinascimento #ufficiostampavittoriosgarbi. Mah.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nullapercaso

    24 Novembre 2017 - 11:17

    Sgarbi..pare proprio che ragioni SOLO in funzione del c...

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    21 Novembre 2017 - 12:05

    Polvere eravamo e polvere saremo.

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    21 Novembre 2017 - 08:18

    Edonista disperato...Una gallina faraona più che un faraone, e tanta cartigienica è carta riciclata dai suoi ultimi articoli: nessun danno alla natura, non finisce mai e tanta 'morbidezza'...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

"Incostituzionale". La bomba di Renzi su Conte e governo, la voce: "Prova a sfasciare"

Vincenzo Mollica ricorda Alberto Sordi: "Faceva vedere a tutti il senso della vita"
Migranti, Giuseppe Conte: "Sugli sbarchi Matteo Salvini ha sempre rivendicato la sua competenza"
Zingaretti e Bonaccini

media