Cerca

Guai

Madonna accusata di molestie dall'ex modella Amanda Cazalet "Contattarti è come sedurre il Papa"

23 Luglio 2018

1

Madonna fa ancora parlare di sé e questa volta per qualcosa di serio. La cantante italo-americana sarebbe stata accusata di aver perseguitato, per due anni, la modella Amanda Cazalet, protagonista nel 1990 del suo videoclip Justify My Love. La bomba è stata lanciata nella giornata di ieri dal Daily Mail con tanto di foto. Le due si sarebbero incontrate a una sfilata di Jean-Paul Gaultier e da lì Madonna si sarebbe invaghita della Cazalet. Dalle immagini pubblicate, le lettere che la pop-star ha inviato alla modella britannica, si possono estrapolare delle frasi significative: "Contattarti è come sedurre il Papa - e continua - non posso spiegare la mia attrazione sono stata attratta da poche donne", firmato da una M con un cuore.

La scelta della Cazalet di rendere pubblico tutto adesso dopo anni è stata la presa di coscienza dell'ex modella britannica sul fatto di essere stata perseguitata. Quando è stata molestata era ancora giovane e ha considerato le parole di Madonna non così tanto gravi quanto si sono dimostrate.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pacemarioangelo

    23 Luglio 2018 - 15:03

    povera Ciccone: prima processata per una canzone su una ragazzina che non vuole abortire e per un'altra su una ragazza bianca che scagiona un afroamericano da un'accusa fasulla di stupro, adesso accusata di essere una violentatrice! Va bene, tutta pubblicità...

    Report

    Rispondi

media