Cerca

NEWS

Un cuore che guida l'occhio e la mano per fissare attimi che rimarranno tali nel tempo.

Una mission comune, un obiettivo da perseguire insieme. Immortalare l'attimo per renderlo eterno.

31 Ottobre 2019

0

Buongiorno care Lettrici, ben ritrovate con il nostro consueto appuntamento settimanale.

Oggi voglio raccontarvi di uno dei tanti bel incontri avuti a Rimini durante il TTG. Un ragazzo marchigiano che, dopo aver visto pubblicati sulla mia guida, I Do in Italy, alcuni scatti da lui realizzati in una delle mie location preferite della sua regione, mi ha detto “sai Anna, sai perchè amo tanto la fotografia e perchè faccio ormai da anni questo lavoro? Perchè in questo modo ho il privilegio di vedere e fermare l'emozione che si trova negli occhi delle persone”. Immaginate la mia faccia davanti ad una persona così piena d'amore e passione per il proprio lavoro... insomma, tempo cinque minuti ed è stato come se ci conoscessimo da sempre. Un fiume di parole bellissime ci ha inondato, la sua voglia di fare bene mi è arrivata dritta al cuore e guardando attentamente i suoi scatti posso solo affermare che parlano esattamente di questo. Nessuna finzione, nessuna costruzione, solo voglia di emozionare ed emozionarsi ogni volta, proprio come la prima volta in cui ha deciso di girare il mondo in compagnia della sua fidata reflex. Alberto Ghiddi, questo il suo nome, classe 1970, nel 2006 vince il premio a livello nazionale dei colli Berici a Longare. Ed ecco che da lì inizia la sua avventura nel mondo dei reportage di matrimonio. Qui, in questo segmento della fotografia, inizia a dare libero sfogo alla sua creatività. Rimanere in silenzio in attesa di cogliere il fruscio dei cuori strabordanti di gioia, in un giorno così unico ed importante, per poterne cogliere ogni emozione, ogni dettaglio e poter fissare ogni sentimento da affidare al tempo, puro e vero come nell'attimo in cui è stato. Questa la sua mission fin dal suo primo reportage. Questo il suo desiderio più grande reso reale e fruibile a tutti. Dietro il suo obiettivo c'è un cuore che guida l'occhio e la mano, per scatti indimenticabili che raccontano e racconteranno, a distanza di tempo, la storia d'amore di ognuno di voi. Un vero fotografo professionista che non smette di informarsi e formarsi, sempre alla ricerca di stimoli nuovi per potersi migliore in ogni istante e regalarci ogni volta qualcosa in più, emozioni forti che non si racchiudono solo intorno ai protagonisti principali, ma che sanno includere tutti quei gesti unici ed imperdibili che arrivano dal di fuori. Alberto spesso collabora con un grande colosso in tema di video, il team di Tears Wedding Film. Si tratta di una squadra di videografi di matrimonio attenti alla cura di tutte le fasi del matrimonio. Pronti, proprio come Alberto, a non farsi scappare alcun dettaglio della giornata e improntati a creare, in primis, una connessione forte tra le coppie che li scelgono e il loro modo di lavorare al fine di poter produrre un video che sia in grado di rispecchiare in toto la personalità, lo stile e il ritmo di chi siete voi. Far squadra è il loro punto di forza che è alimentato matrimonio dopo matrimonio dalla loro missione comune, dal loro obiettivo che è quello di realizzare un prodotto che sia emotivamente eterno, speciale ed unico come ogni matrimonio deve essere. Questo è ciò che li tiene uniti e che permette loro di collaborare insieme sempre al meglio dando il massimo ad ogni persona che incontrano, ma del resto si sa, ogni grande storia d'amore è basata su obiettivi comuni da percorrere insieme. Una cosa è certa, a loro viene decisamente bene.

Parola di Anna Marinello, la vostra wp di fiducia!

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media