Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Niente museoper Lucio BattistiLa casa venduta

Doveva diventare il luogo dove esporre le opere del cantante: tele e sculture

Nicoletta Orlandi Posti
  • a
  • a
  • a

Sarebbe dovuta diventare un museo con tanto di pinacoteca e la raccolta dei suoi quadri e sculture in bella mostra. E invece niente. La casa dove è nato Lucio Battisti è stata venduta ai privati. Se ne poveva far carico il comune di Poggio Bustone, il paese natale del celebre musicista e cantante di musica leggera, che è ricordato con una statua in bronzo in un parco intitolato "Giardini di marzo", ma in tempi di crisi l'iniziativa è sfumata. Per questo, scrive il Messaggero, il consigliere di opposizione, Pasqualino Desideri, ha presentato un'interrogazione in consiglio comunale.

Dai blog