Cerca
Logo
Cerca
+

Auto: nasce Equs, prima azienda europea che certifica il valore del veicolo

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 24 dic. (Labitalia) - In un contesto in cui le complessità del mercato automotive impongono nuovi standard, che sostengano il valore dell'investimento sui veicoli e che rafforzino il rapporto tra clienti e rivenditori verso una mobilità più sostenibile, nasce Equs (https://www.equs.eu/), la prima Digital Warranty Company d'Europa che sviluppa certificazioni di garanzia del valore per il settore automotive. Equs è stata fondata da due professionisti con una consolidata esperienza nel mondo automotive e nel management di multinazionali, Davide Mistrangeli e Gianpiero Micale, che, dopo aver condotto un'importante indagine di mercato, si sono uniti per dare vita all'impresa con l'obiettivo di lanciare sul mercato la prima certificazione di garanzia del valore, dedicata ad auto, moto e ebike che tutela da frodi e svalutazione. Per farlo hanno sfidato l'approccio tradizionale della garanzia 'Valore futuro garantito' venduta dalle case automobilistiche attraverso le finanziarie captive.

Equs è la prima Digital Warranty Company d'Europa che produce programmi di certificazione del valore dell'auto, dedicati a consumatori, case costruttrici, finanziarie, concessionari e rivenditori, al fine di proteggere i clienti dalle svalutazioni di mercato e gli investimenti delle aziende in notorietà e affidabilità, aumentando allo stesso tempo la fiducia tra le parti.

La certificazione di garanzia, dedicata al comparto automotive, si chiama TiVale, e viene prodotta attraverso la web application Enigma, di proprietà dell'azienda, che, grazie a sofisticati algoritmi proprietari, AI e sistemi di Machine Learning, è in grado di prevedere il valore dell'auto fino a oltre 10 anni, con il 96% di efficienza. Questa garanzia, certificata grazie a sistemi di codifica in Blockchain in partnership con Luxochain, può essere trasferita a terzi.

TiVale, la certificazione di garanzia del valore senza limiti, è la prima garanzia che tutela l'auto, il suo proprietario e il rivenditore da non confondere con 'Valore futuro garantito', il finanziamento che tutela il debito residuo dovuto alla finanziaria; TiVale, invece, attraverso un contratto dedicato, è una vera e propria certificazione di garanzia che trasforma l'auto in un titolo di valore, la protegge da frodi e svalutazioni di mercato per poterla rivendere, in futuro, ad un prezzo certo e predeterminato.

Grazie a questo prodotto innovativo, Equs Italia, dopo essere stata selezionata, tra oltre 600 aziende per il 'Premio Gaetano Marzotto', la più importante competition a livello nazionale, è stata scelta dagli incubatori SellaLab e Dpixel e a fine novembre si è aggiudicata il premio speciale EY all'interno del concorso Gaetano Marzotto. Equs, inoltre, è stata una delle 10 realtà finaliste della 7a edizione di [email protected] Call4Ideas 2020, il contest internazionale di Bnp Paribas Cardif in collaborazione con InsuranceUp.

“Siamo una realtà giovane, ma grazie all'expertise che abbiamo maturato nel settore automotive - raccontano il Ceo Gianpiero Micale e il Coo Davide Mistrangeli, entrambi co-founder di Equs - siamo pronti a fare il nostro ingresso su un mercato competitivo, consapevoli però, che Equs risponde a un reale bisogno del settore. Dopo aver analizzato sia buona parte del mercato italiano, che gran parte di quello europeo, abbiamo unito le nostre rispettive competenze per creare un prodotto nuovo, efficace e vicino alle esigenze degli acquirenti e dei rivenditori. Equs, infatti, si presenta come regolatore nel mercato auto, tra una domanda più consapevole e un'offerta più etica. I nostri certificati di garanzia del valore trasformano completamente il concetto di 'Valore futuro garantito', facendone una nuova forma di tutela (per i consumatori) e di strategia commerciale (per i dealer)".

Dai blog