Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, raccontateci le vostre giornate in isolamento: l'iniziativa di Libero per i lettori

  • a
  • a
  • a

Da oggi su Libero parte una iniziativa per i lettori: potete raccontare le vostre giornate in isolamento per il Coronavirus scrivendo al seguente indirizzo email [email protected]. Di seguito l'inizio del primo racconto, firmato da Renato Farina.

Sono due le settimane che sto, ubbidiente, in casa. Non sto scrivendo nulla di originale. Di solito nei racconti è richiesto l' accadere dell' imprevedibile.
Il fatto è che questo imprevedibile è capitato a tutti. Siamo circondati ognuno per conto suo dalla medesima gabbia, le sirene fuori urlano per tutti, e il nemico tace pronto a balzare addosso a ciascuno. Eppure siamo soli.

La condizione comune non è che ci affratella. L' essenziale è sempre personale, anche se siamo fratelli, nessuno può prendere il posto del nostro io. Forse per fuggire a questo destino non sono mai riuscito a stare fermo. Ma dal 29 febbraio, dopo aver dialogato con un amico e grande dirigente medico, che guida una zona della Lombardia, ho messo per rispetto a lui, che si chiama Ezio, le catene al mio spirito anarchico di viaggiatore con mia moglie, e un tempo con i figli, verso il Nord e verso l' Est. Non faccio di questi tour oggetto di articoli a tema. Se ne scrivessi perderei l' incanto. (...)

Dai blog