Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paolo Becchi e Genova isolata dal mondo: "Il governo Conte è riuscito a fare quello che neanche il crollo del Ponte Morandi"

  • a
  • a
  • a

Laddove non c'è riuscita la tragedia del Ponte Morandi, ci riesce il governo di Giuseppe Conte. L'ironia di Paolo Becchi è amara, amarissima: "Genova invisibile, lasciata lentamente morire - scrive l'editorialista di Libero, genovese purosangue, su Twitter -. Il governo è riuscito a fare quello in cui neppure il crollo del ponte era riuscito: isolare completamente la città dal resto del mondo". Il riferimento è alla sciagurata situazione della viabilità sulle autostrade della Liguria, bloccate per lavori di messa in sicurezza di vari viadotti dopo che per durante i 3 mesi di lockdown nulla è stato fatto. E così la Regione, e al centro il capoluogo, si ritrovano isolati dall'Italia proprio all'inizio della stagione turistica. Quasi un sabotaggio dalla precisione chirurgica.

 

 

Dai blog