Cerca

Basilicata

Basilicata: un maestro sul tre ruote, con il 'Bibliomotocarro' porto i libri nei piccoli comuni

14 Aprile 2013

0

Matera, 14 apr. (Adnkronos) - Da 10 anni gira i piccoli Comuni della Basilicata, portando la lettura nelle piazze e invitando i bambini a leggere. Il maestro Antonio La Cava, di Ferrandina (Matera), ha iniziato quando era ancora in servizio a scuola, mentre ora e' in pensione, ed ha macinato tante centinaia di chilometri con il suo "Bibliomotocarro". Ha attrezzato a libreria un tre ruote Ape e con questo mezzo va in giro. Colore azzurro ed una fantasia nell'allestimento: un tetto in tegole, il comignolo fumante che e' collegato al tubo di scappamento e le portiere vetrate. Un modo per attirare i piu' piccoli.

Infatti il maestro va nelle piazze, mette fuori sedioline e tavolini - ovviamente a misura di bambino - e inevitabilmente suscita la loro curiosita'. E li fa leggere, dando loro i libri che vogliono. La biblioteca itinerante ha infatti circa 1.200 libri, soprattutto dell'infanzia. L'avventura del maestro La Cava e' iniziata nel 2003 al Salone del Libro di Torino ma solo adesso, dopo tanti anni, iniziano anche ad arrivare i riconoscimenti pubblici. I suoi riferimenti sono Gianni Rodari e Stefano Manzi, il maestro che dalla Rai alfabetizzo' milioni di italiani con la trasmissione "Non e' mai troppo tardi".

Non a caso, La Cava fa parte della Unla, l'unione nazionale per la lotta all'analfabetismo. Rispetto a Manzi, con una caratteristica diversa. "Io sono un maestro di strada", dice all'Adnkronos. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media