Cerca

cronaca

Lombardia: da Consiglio regionale via libera a rendiconto annuale

25 Giugno 2019

0

Milano, 25 giu. (AdnKronos) - Via libera a maggioranza al rendiconto annuale del Consiglio regionale della Lombaria. L'approvazione è arrivata nel corso della seduta dell'assemblea di Palazzo Pirelli a Milano, che con il voto contrario del Movimento 5 Stelle, ha approvato la relazione illustrata dalla vice presidente dell’aula Francesca Brianza (Lega), che nel suo intervento ha ricordato “la virtuosità della terza assembla legislativa del Paese, che conferma di avere un costo assolutamente sostenibile per i cittadini. Il nostro impegno - ha sottolineato - è restituire ai lombardi più di quanto loro spendono per il funzionamento di questo ente”.

Anche quest’anno, si sottolinea dal Consiglio regionale, si è registrato un avanzo di amministrazione, compresi oltre 440mila euro di fondi, che attraverso l’approvazione di due ordini del giorno, Palazzo Pirelli ha chiesto alla giunta di impegnare per realizzare spot contro le truffe agli anziani da trasmettere attraverso le televisioni locali e per aiutare e finanziare i corpi musicali e bandistici e i cori regionali.

Fra i numeri offerti dal rendiconto annuale quello relativo ai costi della politica, che si sono ulteriormente ridotti passando da 2,48 euro per abitante nel 2017 a 2,38 euro procapite nell’anno successivo. L’avanzo di amministrazione 2018 supera i 10 milioni e, al netto degli accantonamenti per l’anno in corso, offre oltre 440mila euro da re-immettere nel bilancio regionale. Nella gestione dei propri fondi, anche nel 2018, il Consiglio regionale è riuscito a destinare risorse a progetti come il mezzo milione destinato ai tirocini formativi, le risorse per incrementare la collaborazione con l’Unione europea e gli 1,6 milioni di euro destinati alla ricerca sulle malattie rare.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media