Cerca

cronaca

Frosinone, rissa tra rom e vigilantes

Poliziotti e i carabinieri rimasti lievemente feriti nel tentativo di dividere le parti. Otto gli arrestati

17 Luglio 2019

0
Frosinone, rissa tra rom e vigilantes
Poliziotti e i carabinieri rimasti lievemente feriti nel tentativo di dividere le parti. Otto gli arrestati

Frosinone, 17 lug. (AdnKronos) - di Silvia Mancinelli

Rissa tra rom e vigilantes nel centro commerciale 'La Selva' di Sora nel frusinate. Sul posto poliziotti e carabinieri, rimasti lievemente feriti nel tentativo di dividere le parti. Otto gli arrestati, cinque rom fra i quali una donna e tre italiani tra cui anche un vigilantes: devono rispondere di rissa e violenza a pubblico ufficiale. Ad animare la violenta lite, scoppiata in prima battuta tra i negozi, sarebbe stata proprio una discussione tra l'addetto alla sorveglianza e una donna rom, tenuta sotto controllo dall'uomo. "Infastidita" dagli sguardi del vigilantes, la nomade avrebbe chiamato in aiuto quattro suoi connazionali, tutti maggiorenni di famiglie note e residenti a Sora. Proprio come fatto dal dipendente del centro commerciale, aiutato da altri due amici con i quali avrebbe partecipato alla rissa. Sul posto, nel tentativo di dividerli, i poliziotti con due volanti e i carabinieri con due autoradio. Due agenti e due militari sono rimasti lievemente feriti mentre tutti e otto, rom e italiani, sono stati arrestati e messi ai domiciliari in attesa della direttissima di domani.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Silvio Berlusconi festeggia il centrodestra: "Viva questo vecchietto che ce la mette ancora tutta”

Matteo Salvini sulla manifestazione a Roma: "CasaPound? Piazza aperta a tutti, ma..."
Migranti, il premier Conte in Senato: "Accordo di Malta non risolutivo"
Tafida, la grande sfida del Gaslini: ricoverata a Genova la bimba affetta da lesione cerebrale

media