Cerca

sicilia

Shoah: musei aperti e proiezioni, Regione siciliana partecipa a 'Giornata Memoria' (4)

22 Gennaio 2020

0
Shoah: musei aperti e proiezioni, Regione siciliana partecipa a 'Giornata Memoria' (4)

(Adnkronos) - Il 28 gennaio è la volta del documentario di Davide Ferrario 'La strada di Levi', mentre il 29 sarà interamente dedicato alle scuole con la proiezione del cartone animato 'La Stella di Andra e Tati' presentato dalle palermitane Rosalba Vitellaro e Alessandra Viola. Il film racconta la vera storia delle sorelle Andra e Tatiana Bucci, deportate ad Auschwitz-Birkenau durante la Seconda Guerra Mondiale all'età rispettivamente di quattro e sei anni insieme a parte della loro famiglia. Sempre al Villino Florio di Palermo, il 30 gennaio sarà proiettato il video 'Frammenti' di Salvo Cuccia sulla storia degli ebrei del ‘900 in Sicilia. Saranno presenti Alessandro Hoffman e Agata Bazzi, autori di due libri sulla storia delle famiglie ebree palermitane Arens e Hoffman.

Anche le tre biblioteche della Regione siciliana partecipano alle iniziative per la 'Giornata della Memoria'. Lunedì 27, alla biblioteca di Palermo, verrà allestita un’esposizione sul tema della Shoah; la biblioteca di Messina, mercoledì 29, presenterà le opere più rappresentative sulla Shoah custodite nell’Istituto e proporrà momenti di lettura di testi e l’illustrazione dei principali spettacoli teatrali e cinematografici legati all’evento; infine la Biblioteca regionale di Catania offrirà in visione ai visitatori i volumi dedicati alla memoria e al termine della giornata verrà proiettato un documentario sul tema dell’Olocausto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra

Michele Miglionico e le "madonne lucane": alta moda, un omaggio alle tradizioni della sua terra
Coronavirus, i medici dello Spallanzani: "Continuano a migliorare i due cinesi, italiani in ottime condizioni"
Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

media