Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, positiva donna di Fiumicino

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 28 feb. (Adnkronos/Salute) - Una donna di Fiumicino è risultata positiva ai test per il coronavirus. La donna, che ha 38 anni, è tornata di recente da un viaggio a Bergamo. Dopo aver accusato un'influenza, si è sottoposta ai test allo Spallanzani di Roma, che hanno confermato la positività al Covid-19, e ora si trova in isolamento. Attualmente in sorveglianza attiva in ospedale ci sono anche i figli della donna, di 5 e 10 anni. "L'esito dei test effettuati in data odierna dall'Istituto Spallanzani conferma un caso di positività al Covid-19 - dichiara la direzione dell'Istituto - I test sono stati inviati all'Istituto Superiore di Sanità (Iss) per la convalida". Il paziente, informa l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato, "riferisce di aver viaggiato e soggiornato in zone del bergamasco. Immediatamente, è stata avviata l'indagine epidemiologica per la verifica dei contatti stretti che sono stati posti in sorveglianza sanitaria". Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, spiega che sono state attivate "tutte le procedure previste dai protocolli scientifici" e "siamo in continuo contatto con il sindaco Montino”. Dopo il caso di positività riscontrato, per domani è previsto un incontro a Roma tra il sindaco di Fiumicino, i sanitari dello Spallanzani e l'assessore regionale alla Sanità per fare il punto della situazione.

Dai blog